top of page

VITTORIA AL CARDIOPALMA AD ASTI


Splendida quanto sofferta e per questo ancora più "goduta" la vittoria di oggi ad Asti della nostra Juniores che raggiunge la seconda vittoria consecutiva, di fronte una compagine quadrata, di qualità e assolutamente poco incline a darci spazio

Su un terreno in erba naturale a noi non congeniale, partiamo con qualche timore, gli esterni ed il centrocampo, dopo i primi 15 minuti, incomincia a macinare gioco, guadagniamo terreno e premiamo in avanti, la nostra difesa soffre poco, anche perchè non da spazio agli avanti piemontesi che provano solo con lanci orizzontali a scardinare le nostre coperture.

Al 30' andiamo in vantaggio con una bella imbucata verso D'Alessandro che insacca ma il Sig. Buggio, incredibilmente annulla su intervento del guardalinee per un off side francamente improbabile, gli animi si agitano, alcuni interventi sono sopra le righe e la terna dimostra qualche sbavatura nel contenerle, noi giochiamo bene, troviamo gli spazi e siamo incisivi, su una bella punizione dalla sinistra di Broso, il terzino avversario tocca la palla, anticipando Lauro ma girando la palla nella propria rete per il più classico degli autogol e siamo 0-1 e qui si chiude la prima frazione di gioco.

Nella ripresa, l'Asti rientra in campo per fare di noi un sol boccone, subito 2 cambi in attacco e queste forze fresche ci mettono in difficoltà, la pressione diventa importante e, meritatamente l'Asti giunge al pareggio al 22' con il nuovo entrato Bellocco che gira di testa una punizione generosa da sinistra, a quel punto Mister Barresi ha uno scambio vivace di opinioni con l'Assistente vicino alla nostra panchina, quest'ultimo richiama l'attenzione del Direttore di gara che, con troppa severità sventola il rosso sotto gli occhi del nostro allenatore.

In questo frangente l'Asti prende ancora coraggio e tenta di fare sua la partita, noi ci siamo, non molliamo un millimetro e siamo sempre un pericolo costante alla porta di Pezzoli, al 38' l'episodio decisivo, su un batti e ribatti in area, Orvieto è lesto e di destro insacca il pallone della vittoria in un tripudio della panchina bianconera.

Il Sig. Buggio concede 5' di recupero che passano lentamente ma, supportati dai nuovi entrati Casoni, Mariani e Caudini portiamo in porto una vittoria importante per il gruppo che conferma la crescita della squadra e del gioco, da segnalare le ottime prestazioni di Orvieto, match winner, Podestà, Cova, capitan Modica e di un mai domo "rambo" Raffo, uno dei "vecchietti" del gruppo.

Sabato 30 ottobre, seconda trasferta consecutiva a Bra, dove ci aspetta una compagine di livello e dove dovremo disputare un'altra gara di qualità e cuore per tornare dall'Attilio Bravi, con un risultato positivo.



97 visualizzazioni

コメント

5つ星のうち0と評価されています。
まだ評価がありません

評価を追加
bottom of page