Giudice Sportivo Serie D: le sanzioni dopo la 26^ giornata.



Dopo le gare di Domenica 28 Marzo valide per la 26^giornata del Campionato di Serie D girone A, il Giudice Sportivo, Avv. Aniello Merone, assistito dai Sostituti Avv. Fabio Pennisi, Avv. Giacomo Scicolone con la collaborazione del rappresentante dell'A.I.A. Sandro Capri e del Coordinatore Giustizia Sportiva Marco Ferrari nella seduta del 31 Marzo 2021, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:​​

Inibizione a svolgere ogni attività fino al 6/4/2021 a:

SERGIO MOTTA (Dirigente BORGOSESIA) per aver rivolto espressione offensiva all'indirizzo di un avversario, allontanato.

Squalifica per UNA gara a:

ANDREA IENTILE (ARCONATESE) per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo.

GIULIO MENEGAZZO (ARCONATESE) per recidività in ammonizione (5a).

PIERLUIGI CAPPELLUZZO (BRA) per somma di ammonizioni.

ROBERTO COLOMBO (CASTELLANZESE) per recidiva in ammonizione (5a).

FILIPPO ORNAGHI (CASTELLANZESE) per somma di ammonizioni.

SAMUELE SCOTTO (FOSSANO) per recidiva in ammonizione (5a).

ANTONIO SODA (Allenatore GOZZANO) per recidività in ammonizione (5a).

CHEIK YOUSSOUP SYLLA (GOZZANO) per recidiva in ammonizione (5a).

RICCARDO COCUZZA (LEGNANO) per recidiva in ammonizione (5a).


#lnd #seried #giudicesportivoD #campionatoDItalia #aia #gsventiseiesimagiornata2021

66 visualizzazioni0 commenti

USD LAVAGNESE 1919

Matr. FIGC 787808

Via Edoardo Riboli ,42

16033 - Lavagna (GE)

C.F. 90038360104

P.IVA 00208350991

Segreteria Generale Tel. : 0185 321 777

Segreteria Generale Fax : 0185 303 371

segreteria@lavagnese.com

settoregiovanile@lavagnese.com