top of page

Giudice Sportivo Serie D: le sanzioni della 19^giornata e dei recuperi del 10 Febbraio.



Dopo le gare di Domenica 7 e Mercoledì 10 Febbraio valide per la 19^giornata e recuperi del Campionato di Serie D girone A, il Giudice Sportivo, Avv. Aniello Merone, assistito dai Sostituti Avv. Fabio Pennisi, Avv. Giacomo Scicolone con la collaborazione del rappresentante dell'A.I.A. Sandro Capri e del Coordinatore Giustizia Sportiva Marco Ferrari nelle sedute del 10 e 11 Febbraio 2021, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

Ammenda di euro 500,00 alla società:

BRA per avere persone non identificate ma chiaramente riconducibili alla società, indebitamente posizionate nei pressi della recinzione, introdotto ed utilizzato materiale pirotecnico (4 fumogeni).

Inibizione a svolgere ogni attività fino al 24/02/2021 a:

GIUSEPPE FAVA (Dirigente SANREMESE) per avere rivolto espressioni ingiuriose all'indirizzo della Terna Arbitrale, allontanato.

Squalifica per DUE gare a:

CHEIKH YOUSSOUP SYLLA (GOZZANO) per avere, a gioco in svolgimento, colpito un calciatore avversario con una manata al volto con pallone lontano. ( R A - R AA )

EDOARDO BRUSA (LEGNANO) UNA per recidiva in ammonizione (5a)(domenica 7/2) e UNA per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo (mercoledì 10/2).​

Squalifica per UNA gara a:

ZAKARIA DAQOUNE (BRA) per recidiva in ammonizione (5a).

ANDREA ARCIDIACONO (CARONNESE) per somma di ammonizioni.

OUSSAMA MHAMSI (CASALE) per aver rivolto ad un calciatore avversario frase offensiva.

SERIGNE OUSMANE GUEYE (DERTHONA) per recidiva in ammonizione (5a).

MICHAEL OLABODE KAYODE (GOZZANO) per recidiva in ammonizione (5a).

GIANLUCA GNECCHI (IMPERIA) per recidiva in ammonizione (5a).

ALESSANDRO LUPO (Allenatore IMPERIA) per essersi allontanato indebitamente dall'area tecnica protestando nei confronti del Direttore di gara.

MATTEO MARTELLI (IMPERIA) per recidiva in ammonizione (5a).

MARCO GASPARRI (LEGNANO) per aver rivolto ad un calciatore avversario frase offensiva al termine della gara.

FRANCESCO LUONI (LEGNANO) per recidiva in ammonizione (5a).

GIANCARLO VARVELLI (PONT DONNAZ HAE) per recidiva in ammonizione (5a).

FABIO MAZZAFERA (SALUZZO) per recidiva in ammonizione (5a).

LUIGI CASTALDO (SANREMESE) per aver toccato il pallone con una mano privando la squadra avversaria della evidente opportunità di segnare una rete.



56 visualizzazioni

コメント

5つ星のうち0と評価されています。
まだ評価がありません

評価を追加
bottom of page