Giudice Sportivo Serie D: le sanzioni della 14^ giornata.



Dopo le gare di Domenica 17 Gennaio valide per la 14^giornata del Campionato di Serie D girone A, il Giudice Sportivo, Avv. Aniello Merone, assistito dai Sostituti Avv. Fabio Pennisi, Avv. Giacomo Scicolone con la collaborazione del rappresentante dell'A.I.A. Sandro Capri e del Coordinatore Giustizia Sportiva Marco Ferrari nelle sedute del 18 gennaio 2021, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

Ammenda di euro 200,00 alla società:

PONT DONNAZ HAE per aver omesso di presentare all'Arbitro la richiesta della Forza Pubblica, peraltro assente.


Squalifica fino al 27/01/2021 a:

DAVIDE GHIBAUDO (Massaggiatore BRA) per aver rivolto espressione ingiuriosa all'indirizzo del Direttore di gara, allontanato.


Squalifica per TRE gare a:

ROBERTO CRETAZ (Allenatore PONT DONNAZ HAE) per avere calciato un pallone sul terreno di gioco causato l'interruzione di un'azione. Dopo la notifica del provvedimento disciplinare, si posizionava dietro la rete di recinzione del rettangolo di gioco e protestava all'indirizzo dell'Arbitro con espressioni irriguardose. (R A - R AA )

Squalifica per UNA gara a:

ALESSIO ALBINI (ARCONATESE) per recidiva in ammonizione (5a).

CLAUDIO POESIO (CASALE) per recidiva in ammonizione (5a).

LAMIN KANTEH (DERTHONA) per recidiva in ammonizione (5a).

MATTIA NANNI MONTICONE (FOLGORE CARATESE) per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo.

LUCA DONAGGIO (IMPERIA) per recidiva in ammonizione (5a).

DAVIDE SANCINITO (IMPERIA) per recidiva in ammonizione (5a).

ROBERT CONSTANT FILIP (PONT DONNAZ HAE) per somma di ammonizioni.

RICCARDO BOSCHETTO (Allenatore SALUZZO) per avere calciato con violenza un pallone all'indirizzo della propria panchina.

GABRIELE CARLI (SALUZZO) per recidiva in ammonizione (5a).

GIOVANNI FENATI (SANREMESE) per somma di ammonizioni.



#lnd #seried #giudicesportivoD #campionatoDItalia #aia #gsquattordicesimagiornata2020

62 visualizzazioni0 commenti

USD Lavagnese 1919

T +39 0185 321 777

F +39 0185 303 371

E info@lavagnese.com

Sede legale e amministrativa

Via Edoardo Riboli ,42

16033 - Lavagna (GE)

P.IVA 00208350991

TWITCH ORO.png

I nostri

partner