top of page

ECCELLENZA | BUONA PROVA, LOMBARDI E RIGHETTI REGOLANO LA SESTRESE



Sotto una pioggia continua e scrosciante la Lavagnese di mister Ruvo incamera tre punti preziosi e, grazie alla seconda sconfitta consecutiva dell'Albenga, riduce a nove i punti di distacco dagli ingauni di Buttu.

Al 6' Lombardi serve in profondità Tagliavacche che però non ci arriva, dopo tre minuti ghiotta occasione per la Sestrese con Sakhi che inseritosi alla perfezione si trova a tu per tu con Adornato ma il numero uno bianconero è superlativo nel chiudergli lo specchio della porta.

Al 17' Lombardi riceve palla al limite sinistro dell'area di rigore, la sua parabola è veloce e precisa e s'insacca sotto la traversa per il meritato vantaggio locale.

Un minuto dopo Berardi serve Lombardi che di testa non inquadra la porta, poi al 25' Righetti prova la conclusione dalla lunga distanza senza fortuna e al 32' Magonara prova il tiro a sorpresa ma la sua conclusione a scendere termina fuori. Al 40' brutto infortunio al ginocchio per Caramello che deve lasciare il campo a Bazzurro, nel finale conclusione di Zanoli che Adornato controlla lasciandola terminare sul fondo.

Nella ripresa all'8' Sanguineti lascia il posto a Trocino, al 15' Lombardi dalla sinistra prova la conclusione ma il suo tiro termina fuori.

Al 16' si vede anche la Sestrese, Sighieri serve dalla destra Mura che nell'area piccola colpisce di testa ma fuori, tre minuti dopo sul capovolgimento di fronte, Kruhs Zulian conclude a incrociare ma il tiro termina fuori sul secondo palo. Al 21' secondo cambio per la Sestrese, fuori Tecchiati e dentro Lanza, ma al 28' Righetti segna il raddoppio bianconero su assist di Berardi e di fatto chiude la partita.

Al 34' triplo cambio per mister Rossetti, dentro Padovan, Ivaldi e Montemagno al posto di Sakhi, Sighieri e Montemagno e un minuto dopo grande occasione per Mura che sugli sviluppi di un corner incorna sul palo distante ma Adornato compie un miracolo e si guadagna il clean sheet.

Al 41' ancora la Sestrese si allunga in contropiede, Montemagno conclude dalla sinistra ma Adornato è ancora presente e la blocca a terra.

Al 42' c'è ancora spazio per un bellissimo gol di Righetti, Lombardi riceve palla al limite, la stoppa di petto e la allunga per il nove bianconero che calcia al volo siglando la dodicesima rete stagionale in campionato. Nel finale spazio a Camara, Orvieto e Motta che rilevano Righetti, Garbarino e Lombardi.

Prossimo impegno per la truppa di mister Ruvo domenica al Riboli contro il Rivasamba per la prima giornata di ritorno con l'obbligo di riscattare la sconfitta dell'andata.



Lavagnese: Adornato, Kruhs Zulian, Magonara, Avellino, Zavatto, Tagliavacche, Sanguineti (53' Trocino), Berardi, Righetti (88' Camara), Lombardi (90' Motta), Garbarino (89' Orvieto).

A disposizione Massa, Dondero, Vianson, Lupo, Lauro. All. Alberto Ruvo.

Sestrese: Bongiorni, Tecchiati (66' Lanza), Palmisano, Zanoli, Ansaldo (80' Montemagno), Audel, Revello, Caramello (40' Bazzurro), Mura, Sighieri (79' Ivaldi), Sakhi (78' Padovan).

A disposizione Cannavò, Cappadona, Marino, Zanetti. All. Cristiano Rossetti.


Arbitro Rodolfo Corellino di Genova.

Assistenti Matthias Crisafulli di Imperia e Davide Biase di Genova.

Ammoniti al 10' Zavatto e al 30' Sanguineti.

Calci d'angolo: 1 - 4.

Tiri (in porta): Lavagnese 8 (4) - Sestrese 4 (2).

Falli commessi: 12 - 6.

Fuorigioco: 3 - 3.

Recuperi: 4'pt - 3'st.

Reti: 17' Lombardi, 73' e 87' Righetti.

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page