Al Signorini il Genoa vince 2-1 all'ultimo minuto.



Una Lavagnese in gran spolvero ha tenuto testa al Grifone questo pomeriggio al Signorini di Pegli.

Per 80 minuti infatti i bianconeri di mister Dagnino sono stati in vantaggio grazie alla rete di Brega alla mezz'ora della prima frazione, poi un rigore procurato da De Maio e trasformato da Suso all'80° e ancora una rete dell'ex milanista su svarione difensivo al 90° regalano la vittoria al Genoa.

Nella prima frazione Lavagnese in campo con Parma, Oneto, Garrasi, Avellino, Ferrando, Brusacà, Croci, Damiani Nicolò, Brega, Forte e Balestrero. Nella ripresa sono poi subentrati Nassano, Salomone, Genovali, Rossi, Galligani, Di Pietro, Taormina, Chiapperini, Chiarabini e Repetto.

Ai box Currarino colpito nella notte da influenza, Toschi ancora acciaccato e gli infortunati di lungo corso Andrea Damiani e Casassa.

Il Genoa nel primo tempo in campo con Lamanna, Fiamozzi, Izzo, Munoz, De Maio, Rigoni, Capel, Lazovic, Suso, Matavz, Murillo. Nella ripresa dentro anche Donnarumma, Corsinelli, Ricozzi, Tambè e Anibal.

La Lavagnese sta attraversando davvero un buon periodo, dopo la brillante prestazione di questo pomeriggio mister Dagnino ha deciso di annullare l'allenamento programmato per domani mattina e di cominciare a preparare l'importante trasferta di Caronno martedì prossimo.

Tre giorni di respiro meritato dai bianconeri in previsione del forcing finale di sei giornate dove Avellino e i suoi ragazzi cercheranno di fare bottino pieno.

#primasquadra #seried #amichevoli

0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991