top of page

PLAY OFF ECCELLENZA | LE SANZIONI DEL GIUDICE SPORTIVO DOPO L'ANDATA DELLE FINALI



Dopo le gare disputate Domenica 11 Giugno valide per l'andata delle finali dei play-off del campionato di Eccellenza, il Giudice Sportivo della L.N.D., Avv. Aniello Merone, assistito dal Rappresentante A.I.A. Signor Sandro Capri, nel corso della riunione del 12 giugno 2023, ha adottato i seguenti provvedimenti:

Ammenda di euro 1000,00 alla società:

  • SIRACUSA CALCIO per avere propri sostenitori introdotto e utilizzato nr. 8 fumogeni nel proprio settore e nr. 1 fumogeno che cadeva sul terreno di gioco. ( R CdC)

Ammenda di euro 800,00 alla società:

  • LAVAGNESE per avere propri sostenitori, nel corso della gara, introdotto ed utilizzato materiale pirotecnico, in particolare: 2 fumogeni, 2 petardi e circa 30 "miccette" nel proprio settore. ( R CdC)

Ammenda di euro 500,00 alla società:

  • ENNA CALCIO per avere propri sostenitori introdotto e utilizzato materiale pirotecnico (5 fumogeni) nel settore loro riservato. ( R CdC)

Ammenda di euro 200,00 alla società:

  • ELLERA CALCIO per inosservanza dell'obbligo di assistenza medica durante la gara.

Squalifica per QUATTRO gare a:

  • Enzo Mauro Arevalo Acosta (Agropoli) per avere rivolto espressione offensiva all'indirizzo del Direttore di gara.

Squalifica per UNA gara a:​​​

  • Bilal Farina (Agazzanese) per recidività in ammonizione (2a).

  • Giovanni Battista Romanengo (Lavagnese) per recidività in ammonizione (2a).

  • Esteban de Goicoechea (Budoni) per recidività in ammonizione (2a).

  • Arber Hasanaj (Progresso) per recidività in ammonizione (2a).

Tra i 35 diffidati figura anche:​

  • Luca Tagliavacche(Lavagnese)

Comentarios

Obtuvo 0 de 5 estrellas.
Aún no hay calificaciones

Agrega una calificación
bottom of page