top of page

GIUDICE SPORTIVO SERIE D | LE SANZIONI DOPO LA 29^GIORNATA.



Dopo le gare disputate sabato 2 e domenica 3 marzo valide per la 29^giornata del campionato di Serie D girone A, il Giudice Sportivo, Avv. Aniello Merone, assistito dai Sostituti Avv. Mario Cappucci de Tschudy, Avv. Massimo Romeo con la collaborazione del rappresentante dell'A.I.A. Sandro Capri e del Coordinatore Giustizia Sportiva Marco Ferrari, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:


Ammenda di euro 800,00 alla società:

Vogherese per avere propri sostenitori inveito nei confronti della Terna Arbitrale rivolgendo espressioni offensive e minacciose.

Ammenda di euro 500,00 alla società:

Albenga per avere consentito, non chiudendo completamente il cancello di separazione tra il terreno di gioco e la tribuna centrale, l'ingresso al recinto di gioco di persone non identificate ma chiaramente riconducibile alla società, non creando tuttavia alcun disordine.

Squalifica per 4 gare effettive a:

Paolo Pacciarotti (Allenatore C.D. Varese) per avere rivolto espressione offensiva all'indirizzo della Terna Arbitrale.

Marco Molluso (Allenatore Vogherese) per avere rivolto espressione irriguardosa all'indirizzo del Direttore di gara.

Squalifica per 2 gare effettive a:

Mattia Gori (Allenatore Sanremese) per proteste nei confronti del Direttore di gara espresse con eccessiva veemenza.

Squalifica per 1 gara effettiva a:

Federico Giraudo (Alba) per recidività in ammonizione (10a).

Andrea Nesci (Albenga) per recidività in ammonizione (5a).

Nicolò Palazzolo (C.D. Varese) per recidività in ammonizione (5a).

Simone Bregliano (Sanremese) per recidività in ammonizione (10a).

Emanuele Luca Occhipinti (Vogherese) per recidività in ammonizione (5a).

Luca Usardi (Vogherese) per somma di ammonizioni.

107 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Comentários

Avaliado com 0 de 5 estrelas.
Ainda sem avaliações

Adicione uma avaliação
bottom of page