Giudice Sportivo Serie D: le sanzioni della 19a^ giornata.



Dopo le gare di domenica 12 Gennaio valide per la 19^giornata del Campionato di Serie D girone A, il Giudice Sportivo, Avvocato Aniello Merone, assistito dai Sostituti Avvocato Fabio Pennisi, Avvocato Giacomo Scicolone con la collaborazione del rappresentante dell'A.I.A., Signor Sandro Capri e del responsabile di segreteria Signor Marco Ferrari nella seduta del 15 gennaio 2020, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

Ammenda di euro 700,00 alla società:

LUCCHESE 1905 per avere propri sostenitori, per la intera durata della gara, rivolto espressioni offensive e intimidatorie all'indirizzo di un A.A. ( R A - R AA )


Inibizione a svolgere ogni attività fino al 29/01/2020 a:

GIANNI CALIFANO (Dirigente PRATO) per essere uscito dall'area tecnica e avere rivolto espressioni irriguardose all'indirizzo del Direttore di gara.


Squalifica per TRE gare a:

MATEO LIKAXHIU (SANREMESE) per avere rivolto espressioni offensive all'indirizzo del Direttore di gara.


Squalifica per DUE gare a:

NICOLA ASCOLI (Allenatore SANREMESE) per avere rivolto espressioni offensive all'indirizzo del Direttore di gara, allontanato.

Squalifica per UNA gara a:

EROS CASTELLETTO (BORGOSESIA) per recidiva in ammonizione (5a).

STEFANO CAPELLUPO (BRA) per recidiva in ammonizione (5a).

FRANCESCO BUGLIO (Allenatore CASALE) per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato.

MATTEO GENTILI (PRATO)) per recidiva in ammonizione (5a).

NICOLA GHINI (PRATO) per somma di ammonizioni.

NICHOLAS GUIDI (REAL FORTE QUERCETA) per recidiva in ammonizione (5a)..

MATEO LIKAXHIU (SANREMESE) per recidiva in ammonizione (5a).

TIZIANO ANDREI (SERAVEZZA) per recidiva in ammonizione (5a).



#seried #giudicesportivoD #campionatoDItalia #aia #gsdiciannovesimagiornata

0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991