top of page

Giudice Sportivo Serie D: le decisioni dopo la 23^ giornata, out un bianconero.



Dopo le gare disputate Sabato 12 e Domenica 13 Febbraio valide per la 23^ giornata del campionato di Serie D girone A, il Giudice Sportivo, Avv. Aniello Merone, assistito dai Sostituti Avv. Luca Longhi, Avv. Giacomo Scicolone con la collaborazione del rappresentante dell' A.I.A. Sandro Capri e del Coordinatore Giustizia Sportiva Marco Ferrari nella seduta del 14 Febbraio 2022, ha adottato le decisioni che di seguito si riportano:

Squalifica per DUE gare a:

Cesare Emanuele Ratti (Allenatore Caronnese) per avere rivolto all'Arbitro espressione ingiuriosa, allontanato. ( R A - R AA )

Luca Colantonio (Imperia) per avere, a gioco fermo, colpito un calciatore avversario con un calcio.

Federico Virga (Imperia) per avere, a gioco in svolgimento, colpito un calciatore avversario con una gomitata al petto.

Squalifica per UNA gara a:

Davide De Lucca (Caronnese) per recidiva in ammonizione (5a).

Riccardo Forte (Casale) per somma di ammonizioni.

Giuseppe Francesco D'Iglio (Chieri) per recidiva in ammonizione (5a).

Luca Piraccini (Città di Varese) per recidiva in ammonizione (5a).

Martino Giovanni Cominetti (Gozzano) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

Giuseppe Giglio (Imperia) per recidiva in ammonizione (5a).

Gianmarco Sommovigo (Lavagnese) per recidiva in ammonizione (5a).

Alessio Garbarino (Ligorna) per recidiva in ammonizione (5a).

Gianluca Zucchini (Pont Donnaz HAE) per recidiva in ammonizione (5a).

Matteo Andreoletti (Allenatore Sanremese) per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato.

Diego Vita (Sanremese) per recidiva in ammonizione (5a).

Andrea Anselmo (Vado) per recidiva in ammonizione (5a).

Giuseppe Giuffrida (Vado) per recidiva in ammonizione (5a).



107 visualizzazioni0 commenti
bottom of page