Cerca

Serie D : Casagrande la recupera, da Ligorna punto d'oro.



Un punto importante arriva oggi da Ligorna, dove i ragazzi di Tabbiani, già privi di Purro e Fonjock infortunati, devono rinunciare all'ultimo minuto anche a Simone Basso e Avellino che partono dalla panchina.

Prima quarto d'ora di studio col solo Bonaventura che prova la conclusione fuori misura all'11' ed El Khayari che si mangia un'occasione d'oro facendosi parare una flebile conclusione da posizione favorevole.

Il Ligorna sembra aspettare i bianconeri per colpirli sulla ripartenza e proprio in una di queste occasioni Alluci stende ingenuamente Spera in area procurando un calcio di rigore che Chiarabini trasforma spiazzando Caruso.

La Lavagnese non molla, conscia di dover fare assolutamente punti e nel giro di due minuti al 29' e al 30' Oneto e Gianmarco Basso calciano a rete trovando prima Bulgarelli e poi la schiena di un difensore genovese.

Al 36' altra grande occasione per Oneto servito sul primo palo da Bonaventura ma anticipato dal numero uno locale in uscita, due minuti più tardi pareggio annullato a Saccà per aver sfruttato un rimpallo su tiro di Di Pietro ma in posizione irregolare.

Al 40' il primo tiro in porta del Ligorna con Silvestri che chiama all'ordinaria amministrazione Caruso. Al 42' Oneto e al 44' El Khayari tentano nuovamente il colpaccio ma trovando sulla loro strada i rimpalli degli avversari.

Prima frazione che si chiude così immeritatamente sotto, alla ripresa il Ligorna parte bene con Miello e Chiarabini che tentano la conclusione non centrando lo specchio della porta che invece trova Di Pietro trovando per l'ennesima volta un difensore avversario a respingere la conclusione indirizzata a bersaglio. Al 58' il cambio della svolta, Simone Basso infatti rileva Saccà e la freschezza e la tecnica del talentuoso bianconero emergono subito. Al 62' infatti Simone Basso serve El Khayari che calcia a rete senza fortuna e un minuto più tardi Tos servito sulla sinistra fa sponda di testa per Casagrande che calcia al volo e di prepotenza sotto la traversa!

Pareggio assolutamente meritato nonostante la melina gialloblù...

Al 66' primo cambio anche per il Ligorna con Ivaldi che rileva Testa e che un minuto più tardi spreca clamorosamente una palla al volo in area mettendola sul fondo.

Poi girandola di cambi con Gnecchi che sostituisce Bonaventura tra i bianconeri e Gilardi e Cappannelli che subentrano a Lembo e Romano tra i padroni di casa. Due ghiotte occasioni nel finale, all'80' Gallotti calcia fuori da buona posizione e all'86' Simone Basso si divincola bene al limite e lascia partire un proiettile che termina a lato di un nulla. All'89' mister Monteforte tenta la carta Brusacà da sfruttare sulle punizioni in area ma l'attenzione della difesa bianconera e di Caruso è sempre massima fino alla fine. Risultato giusto e meritato quindi ma che lascia il sapore agrodolce delle tante occasioni sprecate.

Adesso due gare casalinghe, il prossimo 31 marzo contro la Folgore Caratese e il 7 aprile contro il Savona per chiudere il discorso salvezza.

LIGORNA - Bulgarelli, Spera (89' Brusacà), Romano (73' Cappannelli), Lembo (73' Gilardi), Gallotti, Silvestri, Zunino, Menegazzo, Testa (66' Ivaldi), Chiarabini, Miello.

A disposizione Vasoli, Capurro, Ricci, Fossati, Mazzolini. All. Luca Monteforte.

LAVAGNESE - Caruso, Alluci, Casagrande, Queirolo, Basso G., Tos, Saccà (58' Basso S.), Di Pietro, Oneto, Bonaventura (73' Gnecchi), El Khayari.

A disposizione Nassano, Bacigalupo, Avellino, Ranieri, Orlando, Romanengo. All. Luca Tabbiani.

Arbitro Signor Flavio Fantozzi di Civitavecchia.

Assistenti Signori Matteo Cardona di Catania e Ayoub El Filali di Alessandria.

Ammoniti Miello (LI) - Alluci, Oneto, Bonaventura, Queirolo (LA).

Possesso palla 49-51%

Tiri (in porta) Ligorna 7(2) - Lavagnese 14(9).

Calci d'angolo 2-6.

Falli commessi 13-27.

Reti: 18' Chiarabini (rigore) - 63' Casagrande.

#seried #primasquadra #lucacasagrande

2 visualizzazioni

USD LAVAGNESE 1919

 Via Edoardo Riboli 55, 16033 - Lavagna (GE)

 Tel. 0185.321 777 -  Fax 0185.303 371

 C.F. 90038360104  -  P.IVA 00208350991

Copyright 2015-2018 ©Tutti i diritti riservati.

LOGO USD LAVAGNESE 1919

powered by BWS