Rassegna stampa D : Conti mette il sigillo nell'exploit della Lavagnese e segna il gol numero 30



L’ha chiusa lui, al 93’. Bra-Lavagnese è terminata 1-3, con sigillo finale per i bianconeri del centrocampista Gianmarco Conti.

«Il mio primo gol con la maglia della Lavagnese ma– dice subito il protagonista dell'ottava giornata di serie D – non importa aver segnato, ieri era importante vincere e ci siamo riusciti». Tre punti che fanno classifica per la Lavagnese, che si affaccia (finalmente) nella parte alta di classifica, al quinto posto con 12 punti: «È stato soprattutto importante aver disputato una bella partita – continua -. Il Bra è una formazione competitiva, siamo riusciti ad emergere con la nostra intensità di gioco, mostrandoci anche brillanti. Questi sono aspetti fondamentale per una squadra». Gianmarco Conti, classe 1992, originario di Mirano (VE) e cresciuto nel vivaio del Milan, è arrivato quest’estate alla Lavagnese, dopo un’esperienza al Calvi Noale in serie D, prima ancora, la serie A a Malta con lo Gzira United, dopo aver giocato anche tre campionati di serie C in Italia con Alma Juve Fano, Bassano, Virtus Vecomp Verona e Lecco. Proprio nel club lombardo, Conti ha conosciuto il suo attuale allenatore, Luca Tabbiani.

«Era la stagione 2011/2012, ho giocato con Luca e apprezzato subito le sue qualità umane e di calciatore – ricorda -. Come allenatore, lo sto scoprendo ora e mi piace la sua mentalità: vuole una squadra propositiva, che cerca sempre di condurre il gioco. Sono contento, quindi, della scelta fatta e mi trovo molto bene a vivere qui in Liguria».—

A livello statistico quella di Conti è stata ufficialmente la rete bianconera numero 3000 in campionato!

da "Il Secolo XIX" di lunedì 5 novembre 2018.

#seried #primasquadra #rassegnastampa

1 visualizzazione

USD Lavagnese 1919

Sede legale e amministrativa

T +39 0185 321 777

F +39 0185 303 371

E info@lavagnese.com

Via Edoardo Riboli ,42

16033 - Lavagna (GE)

P.IVA 00208350991

I nostri

partner