Coppa Italia : Giudice Sportivo, dopo il primo turno squalificato Queirolo.



Dopo le gare valide per il primo turno di Coppa Italia queste sono le decisioni prese in merito dal Giudice Sportivo Avv. Aniello Merone, assistito dai Sostituti Avv. Fabio Pennisi, Avv. Giacomo Scicolone con la collaborazione del rappresentante dell'A.I.A., Sig. Sandro Capri e del responsabile di segreteria Sig. Marco Ferrari nella seduta del 4 settembre 2018:

Ammenda di euro 500,00 alle società:

LATINA CALCIO 1932 per assembramento ostile al termine della gara all'interno del recinto di gioco e dell'area degli spogliatoi di propri sostenitori e dirigenti della società.

VIS ARTENA per avere persona non identificata ma chiaramente riconducibile alla società, fatto indebito ingresso nell'area degli spogliatoi ingenerando una situazione di tensione che rendeva necessario l'intervento degli addetti alla sicurezza.

Ammenda di euro 200,00 alla società:

ARCONATESE 1926 per inosservanza dell'obbligo di assistenza medica durante la gara.

Squalifica per SEI gare a:

ENRICO ROMEDA (DARFO BOARIO) poichè a seguito dell'assegnazione di un calcio di rigore contro la propria squadra, si avvicinava con fare minaccioso al Direttore di gara e lo spingeva con entrambi le mani sul petto.

Squalifica per TRE gare a:

VINCENZO SILVESTRO (MANTOVA) per avere, a gioco in svolgimento ma senza alcuna possibilità di contendere il pallone, colpito con la gamba un calciatore avversario al volto.

Squalifica per DUE gare a:

MAIKOL BENASSI (R.C.CESENA) per avere protestato platealmente con gesto irridente nei confronti del Direttore di gara.

CARMINE MARRAZZO (CREMA) per aver rivolto ad un A.A. espressioni offensive ed irriguardose.

LUCA PIETROBATTISTA (SCANDICCI) per avere, a gioco in svolgimento, colpito un calciatore avversario con una gomitata al volto.

MAURO PATTERI (TUTTOCUOIO) per avere, a gioco in svolgimento ma senza alcuna possibilità di contendere il pallone, colpito un calciatore avversario con un calcio.

GIACOMO MAMMETTI (VILLA D'ALME') per avere rivolto espressione irriguardosa all'indirizzo del Direttore di gara.

Squalifica per UNA gara a:

RICCARDO STALLONE (Allenatore REAL GIULIANOVA) - LUIGI SQUILLANTE (Allenatore SAVOIA) - WALTER VANGIONI (Allenatore SERAVEZZA) - ALESSIO ALBINI (ARCONATESE) - SOUHAIB BEN BAHRI (AXYS ZOLA) - MICHELE MUTTI (CALVINA) - ALEX RACCICHINI (CANNARA)- NICOLA BIZZOTTO (CARTIGLIANO) - ANTONIO CALABRESE (CASTELFIDARDO) - LEONARDO BRENCI (GAVORRANO) - NICOLO PASCUCCIO (GELBISON) - EMANUELE ALLEGRA (IGEA VIRTUS) - PIERLUIGI RICCIO (JESINA) - CRISTIAN QUEIROLO (LAVAGNESE) - ALESANDRO PREZZABILE (MARSALA) - GABRIELE GRANDINI (MEZZOLARA) - FRANCESCO ALLODI (OLGINATESE) - ALESSIO SCOGNAMIGLIO (PAVIA) - MARCO VERNOCCHI (PAVIA) - RICCARDO VILLA (PONTISOLA) - ALESSANDRO BRONDINO (PRO DRONERO) - LORENZO CICCONE (PRO DRONERO) - CONSALVO CORDOVA (ROCCELLA) - AUGUSTUS KARGBO (ROCCELLA) - CLAUDIO GENTILE (ROTONDA) - FRANCESCO SCARPONI (SAVIGNANESE) - ELIA GIAMPA (SCANDICCI) - ALESSANDRO VEDOVA (TAMAI) - GAETANO INFUSINO (TARANTO) - FEDERICO SORBO (TRENTO) - FRANCESCO DIPAOLA (TUTTOCUOIO) - RUGGERO PANELLA (VIS ARTENA).

#seried #primasquadra #coppaitaliad #giudicesportivo

0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991