Serie D: la Lavagnese supera la Rignanese ma si lecca le ferite.



Domenica positiva per il risultato ma non per la conta delle ammonizioni comminate dal signor Longo ai calciatori bianconeri.

Salteranno infatti la trasferta di Arma di Taggia, Addiego Mobilio che oggi è stato ammonito due volte al 41' e all'87' e Gnecchi protagonista di una sospetta gomitata ad un avversario in azione di gioco al 95'.

Un metro di giudizio incomprensibile anche analizzando i falli commessi dai bianconeri (19) e dai toscani (17) che non hanno peraltro ricevuto alcuna sanzione.

A parte la direzione arbitrale a senso unico oggi è stato ottenuto il risultato che serviva e niente più.

La rete di Placido è maturata al 23' della prima frazione, l'esterno bianconero stava per essere sostituito a seguito di un problema muscolare ma ha tenuto duro e mentre Censini si scaldava ha calciato ti potenza uno splendido invito di Addiego Mobilio.

Il raddoppio è arrivato al 60' grazie a Corsini (entrato da 1 minuto!) che sotto porta ha insaccato sotto la traversa l'ennesimo invito del numero 27 Mobilio.

Sono stati rosicchiati quindi un punto al Seravezza, due al Ponsacco e tre al Viareggio ma le altre corrono tutte.

Domenica non semplice trasferta sul campo di un Argentina che oggi è stata capace di pareggiare a Seravezza.

LAVAGNESE - Nassano, Avellino, Alluci (59' Corsini), Croci, Frugoli (86' Penna), Placido (39' Censini), Fonjock, Di Pietro (82' Gnecchi), Carta (82' Maigini), Addiego Mobilio, Bacigalupo.

A disposizione Gaccioli, Bertora, Martino, Ranieri. All. Giovanni Nucera (Venuti squalificato).

RIGNANESE - Burzagli, Privitera L., Gori, Falciani, Meucci, Privitera M., Diolaiti (65' Merola), Ndou (86' Spanu), Bennati (32' Piazza), Castiglione (65' Renieri), Montaguti (71' Franchi).

A disposizione Ferrari, Barbini, Graziani, Rotondi.. All. Fabio Guarducci.

Arbitro Ettore Longo di Cuneo.

Assistenti Luca Noè Marseglia e Luca Bernasso di Milano.

Ammoniti Nassano, Fonjock, Di Pietro, Addiego Mobilio, Bacigalupo.

Espulsi all'87' Addiego Mobilio per somma di ammonizioni e al 95' Gnecchi per scorrettezze.

Possesso palla 58-42%

Tiri (in porta) Lavagnese 9(7) - Rignanese 7(4).

Calci d'angolo 4-4.

Falli commessi 19-17.

Reti: 23' Placido, 60' Corsini.

#seried #primasquadra

0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991