Serie D: vittoria sprecata, la prima vale un punto.



Raccoglie solo un punto la Lavagnese di mister Venuti contro il modesto Montecatini.

Nella prima frazione molto possesso bianconero e un discreto forcing caratterizzano la manovra lavagnese, la rete di Fall dopo 5 minuti arriva sullo splendido cross dalla sinistra di Barsotti e vede Fall incornare con precisione nel sette.

Al 19' il primo palo della gara con Croci che lestamente devia verso la porta toscana trovando il legno a portiere battuto.

Tre minuti dopo, al 19' è Fall a colpire nuovamente il palo su azione personale, la porta sembra stregata anche al 31' quando Croci, ben imbeccato da Basso calcia tra le braccia di Cappellini.

Il Montecatini non si rende mai pericoloso fino al 43' quando prima Zlourhi e poi Esposito provano la conclusione ma i loro tiri vengono rimpallati in corner.

Nella ripresa ancora la Lavagnese prova a costruire ma spesso sbilanciandosi e lasciando ampi spazi al contropiede biancoceleste, al 54' l'ingresso in campo di Raggio Garibaldi al posto di Dotto fornisce maggior geometria al gioco levantino, tanto che al 71' Cirrincione e al 77' Basso vengono messi nelle condizioni di calciare in porta ma con poca fortuna.

All'81' ancora Croci si libera bene in area ma la sua conclusione è facile preda dell'estremo montecatinese.

All'improvviso al 90' il Montecatini, in una delle sortite oltre la metà campo conquista un calcio d'angolo sul quale spunta Ghimenti che lascia tutti di stucco.

Seguono 4 minuti di recupero in cui la Lavagnese prova il tutto per tutto ma ancora una volta il palo stoppa la gioia bianconera sul preciso tap-in di Basso che dalla destra lascia partire un tiro chirurgico.

Alla fine un risultato ingiusto per la mole di gioco e di occasioni create dai ragazzi di Venuti, ma da oggi, con i tre legni colpiti, la sorte ha con la Lavagnese un debito in più.

LAVAGNESE - Nassano, Barsotti, Basso, Croci, Fall (75' Bruzzi), Cirrincione, Brusacà, Dotto (54' Raggio Garibaldi), Fonjock, Carta, Bacigalupo.

A disposizione Gianelli, Gnecchi, Corsini, Monteverde, Rovido, Di Pietro, Penna. All. Gabriele Venuti.

V.MONTECATINI - Cappellini, Lucarelli, Di Nardo, Guastapaglia (82' Barca), Ghimenti, Marchetti (85' Carlesi), Fedi (68' Folegnani), Stampa, Mitta, Zlourhi, Esposito.

A disposizione Montenegro, Gianardi, Manna, Tempestini, Veraldi, Cimiero. All. Pino Murgia.

Arbitro Signor Gabriele Gandolfo di Bra.

Assistenti Signori Francesco Guarino di Novara e Gianluca Pischedda di Torino.

Ammoniti Croci, Brusacà, Bacigalupo (L) e Fedi (M).

Calci d'angolo 5-5.

Tiri (in porta) 13(10) - 6(3).

Falli commessi 15-12.

Reti: 5' Fall - 90' Ghimenti.

#seried #primasquadra

0 visualizzazioni

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli ,42

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991