Serie D: buon pari ad Arma di Taggia.



Finisce giustamente in parità una gara equilibrata con molti capovolgimenti di fronte ma poche vere occasioni da rete da ambo le parti.

Nella prima frazione al 5' Costantini e al 14' Ghiglia si vedono ribattere da un difensore avversario le rispettive conclusioni a rete, nella ripresa Ghiglia porta in vantaggio i bianconeri calciando al volo sotto la traversa uno splendido assist di Tognoni e due minuti più tardi Compagno approfitta di una leggerezza di Bellussi che si fa infilare dal cross di Balla, la sfera colpisce il palo e carambola sui piedi di Compagno che infila in rete.

L'unica vera occasione della ripresa capita sui piedi di Currarino che al 62' si mangia mezza difesa locale e calcia splendidamente a rete trovando l'ottimo Manis.

Prossimo impegno in casa contro il rinnovato Ghivizzano assetato di punti salvezza e da prendere con le dovute cautele per mantenere la posizione play-off.

ARGENTINA - Manis, Bregliano, Leggio (63' Guidotti), Colantonio, Tos, Castaldo, Garattoni, Acampora, Compagno, Costantini, Celotto (46' Balla).

A disposizione Trucco, Granara, Diallo, Quintieri, Moroni, Piras, De Souza. All. Giancarlo Calabria.

LAVAGNESE - Bellussi, Labate, Salomone, Avellino, Fonjock, Venneri, Tognoni, Bacigalupo (69' Di Pietro)(90' Cirrincione), Croci, Currarino, Ghiglia (75' Rolando).

A disposizione Nassano, Gallio, Guarco, Carta, Cafferata, Chiapperini. All. Luca Tabbiani.

Arbitro Signor Stefano Belfiore di Parma.

Assistenti Signori Pietro Pascali e Fernando Caviano di Bologna.

Ammoniti Bregliano e Acampora (A) - Avellino (L).

Possesso palla 55-45%

Tiri (in porta) Argentina 4(2) - Lavagnese 6(4).

Calci d'angolo 5-2.

Falli commessi 10-18.

Reti: 50' Ghiglia - 52' Compagno.

#seried #primasquadra

0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991