Cerca

Serie D: a Massa rimandati ma non bocciati.



MASSESE - Barsottini, Maccabruni F., Barsotti, Checchi, Zambarda, Guerci, Pagano (61' Zagaglioni), Remorini, Di Paola (85' Villagatti), Ansini, Biasci (91' Gavoci).

A disposizione Maccabruni L., Barone, Lorenzini, Lucaccini, Ndiaye, Meite. All. Giacomo Lazzini.

LAVAGNESE - Gavellotti, Labate, Salomone, Fonjock, Venneri, Avellino, Tognoni, Di Pietro (82' Cirrincione), Croci, Currarino, Ghiglia (82' Vittiglio).

A disposizione Nassano, Gallio, Carta, Sanguineti, Rolando, Cafferata, Chiapperini. All. Luca Tabbiani.

Arbitro Signor Jacopo Tolve di Salerno.

Assistenti Signori Orazio Luca Donato di Milano e Marco Pellegrinelli di Lovere.

Ammoniti Barsotti, Remorini, Biasci e Zambarda (M) - Venneri (L).

Possesso palla: 50-50%

Tiri (in porta) Massese 6(3) - Lavagnese 13(7).

Calci d'angolo 6-7.

Falli commessi 22-12.

Reti: 61' Di Paola, 68' Remorini (rigore).

Parte bene la Massese che spinge molto sull'acceleratore, al 6' angolo di Remorini, Maccabruni colpisce a botta sicura, ma Di Pietro salva a portiere battuto. Sul successivo angolo il pallone attraversa tutta la porta, arriva a Checchi che sorpreso colpisce, coordinato male la traiettoria finisce fuori.

Al 12' ancora la squadra di casa, bel pallone per Di Paola che si trova in ottima posizione ma sbaglia il tiro che finisce fuori sul secondo palo. Al 15' sulla sinistra è Barsotti a servire un assist preciso per la testa di Pagano, da ottima posizione colpisce male, grandissima occasione sprecata. Al 20' primo pericolo della Lavagnese che con Di Pietro prova il tiro da fuori area, bravo Barsottini a deviare in angolo. Al 26' decimo angolo, quinto per i lavagnesi, pallone a centro area, messo fuori e tiro al volo di Avellino abbondantemente fuori dalla specchio della porta. La Lavagnese adesso si difende meglio, la Massese era partita molto forte, lo spettacolo va scemando ma i ritmi restano altissimi. Al 42' ancora un tiro di Currarino da fuori area ma il pallone è bloccato da Barsottini.

La Massese gioca meglio nel primo tempo, non sfrutta però le occasioni create. La Lavagnese, soprattutto nella seconda parte, cerca di giocare in contropiede ma risulta poco pericolosa, la difesa di casa è solida e ben quadrata.

Il secondo tempo inizia coi soliti effettivi, il gioco resta nelle mani dei toscani, subito al primo minuto Biasci mette al centro per Remorini che solo davanti al portiere manca incredibilmente il pallone. Un minuto dopo è la Lavagnese che ci prova due volte con Croci e Tognoni ma sempre tiri controllati dal portiere e sopra la traversa. Al 13' traversone dalla destra per Biasci che però colpisce male e finisce a lato. Al 15' cambia la partita, punizione dalla destra, Pagano mette sul secondo palo per la testa di Checchi, il quale serve al centro in sospetto fuorigioco il solo Di Paola e Massese in vantaggio.

La reazione della Lavagnese non si fa attendere: nel giro di due minuti Barsottini viene chiamato alla parata prima su Currarino e poi su Tognoni direttamente da calcio piazzato.

Cambio di fronte e rigore a dir poco generoso per la Massese con Salomone che cade nella trappola di Biasci.

Tiro di Remorini, portiere spiazzato e doppio vantaggio per la formazione di casa. La Lavagnese prova a spingere ma la difesa avversaria quest'oggi sembra invalicabile. Al 45' l'occasione migliore per la Lavagnese, Croci attraversa tutto il limite dell'area orizzontalmente ed effettua un bel tiro, è bravo Barsottini però a respingere. Dopo due minuti e trenta secondi di recupero l'arbitro effettua il triplice fischio finale.

Davvero un peccato per i ragazzi di Tabbiani che hanno giocato per 60 minuti alla pari della corazzata Massese e che hanno visto sfumare l'occasione di far punti.

Domenica al Riboli ci sarà l'occasione per riscattarsi col Ponsacco, formazione che dopo il mercato invernale ha comunque avuto modo di rinforzarsi.

#seried #primasquadra

0 visualizzazioni

USD LAVAGNESE 1919

 Via Edoardo Riboli 55, 16033 - Lavagna (GE)

 Tel. 0185.321 777 -  Fax 0185.303 371

 C.F. 90038360104  -  P.IVA 00208350991

Copyright 2015-2018 ©Tutti i diritti riservati.

LOGO USD LAVAGNESE 1919

powered by BWS