Giudice Sportivo: le sanzioni in Serie D e Juniores Nazionale.



SERIE D

Dopo le gare dello scorso 13 novembre, valide per l'11a giornata del Campionato Nazionale di Serie D girone E, il Giudice Sportivo, Avv. Aniello Merone, assistito dai Sostituti Avv. Fabio Pennisi, Avv. Giacomo Scicolone con la collaborazione del rappresentante dell'A.I.A., Sig. Sandro Capri e del responsabile di segreteria Sig. Marco Ferrari nella seduta del 14 novembre 2016, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

Inibizione a svolgere ogni attività fino al 23/11/2016 a:

- GIUSEPPE ALDO VANNUCCHI (Dirigente VIAREGGIO) per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato.

Squalifica di TRE giornate a:

- GAETANO NAVAS (GROSSETO) per aver colpito un calciatore avversario con un pugno al petto.

Squalifica di DUE giornate a:

- RODRIGUE BOISFER (SESTRI LEVANTE) poichè, calciatore in panchina, entrava di un metro sul terreno di gioco rivolgendo espressione irriguardosa all'indirizzo del Direttore di gara.

Squalifica di UNA giornata a:

- IVANO BIFFI (Allenatore ARGENTINA) per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato.

- EMMANUELE PIRAS (ARGENTINA) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

- SIMONEDANTE ANGELI (GHIVIZZANO) per recidiva in ammonizione (5a).

- JON MYSLIHAKA (JOLLY MONTEMURLO) per somma di ammonizioni.

- SIMONE CATALDO (LIGORNA) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

- MIRCO VASSALLO (LIGORNA) per recidiva in ammonizione (5a).

- NICHOLAS GUIDI (VIAREGGIO) per recidiva in ammonizione (5a).

JUNIORES NAZIONALE

Dopo le gare dello scorso 12 novembre, valide per la 9a giornata del Campionato Nazionale Juniores girone A, il Sostituto Giudice Sportivo, Avv. Giuseppe Lavigna, con la collaborazione del rappresentante dell'A.I.A., Sig. Sandro Capri e dell'addetta alla Segreteria Sig.ra Barbara Teti, nella seduta del 14 novembre 2016, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

Squalifica di DUE giornate a:

- MATTIA BASSO (FINALE) per avere, a gioco fermo, colpito con una violenta spinta un calciatore avversario.

- Mister PIER GUIDO BORDIN (Allenatore PRO SETTIMO) poichè allontanato per proteste nei confronti del Direttore di gara, alla notifica del provvedimento disciplinare usciva dal recinto di gioco e continuava a protestare fino al termine della gara.

Squalifica per UNA giornata a:

- JACOPO GUIDOBONO (BORGOSESIA) per recidiva in ammonizione (5a).

#giudicesportivo #giudicesportivojuniores #primasquadra #junioresnazionale

0 visualizzazioni0 commenti

USD Lavagnese 1919

T +39 0185 321 777

F +39 0185 303 371

E info@lavagnese.com

Sede legale e amministrativa

Via Edoardo Riboli ,42

16033 - Lavagna (GE)

P.IVA 00208350991

TWITCH ORO.png

I nostri

partner