Giudice Sportivo: Mister Tabbiani fuori un turno.



SERIE D

Dopo le gare del 30 ottobre valide per la 9^giornata del Campionato Nazionale di Serie D girone E, il Giudice Sportivo, Avv. Aniello Merone, assistito dai Sostituti Avv. Giuseppe Lavigna, Avv. Fabio Pennisi, Avv. Giacomo Scicolone con la collaborazione del rappresentante dell'A.I.A., Sig. Sandro Capri e dell'addetta alla Segreteria Sig.ra Barbara Teti, nella seduta del 2 novembre 2016 , ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

Squalifica di TRE giornate a:

- Mister ALDO POGGI (REAL FORTE QUERCETA) poichè allontanato per avere rivolto espressione irriguardosa all'indirizzo dell'Arbitro, alla notifica del provvedimento disciplinare scalciava le barriere delle scale che conducono agli spogliatoi.

Squalifica di DUE giornate a:

- Mister GUIDO PAGLIUCA (REAL FORTE QUERCETA) poichè allontanato per proteste nei confronti dell'Arbitro alla notifica del provvedimento disciplinare, reiterava la condotta ritardando di circa un minuto l'uscita dal recinto di gioco.

- EDOARDO ONETO (SESTRI LEVANTE) per avere, in reazione ad un fallo subito, mentre si trovava a terra, colpito con un calcio all'altezza della gamba un calciatore avversario provocandogli sensazione dolorifica.

- ELIA BRUZZI (VIAREGGIO) poichè, calciatore in panchina, rivolgeva espressioni offensive all'indirizzo degli Ufficiali di gara.

Squalifica di UNA giornata a:

- ANTONY VISCARDI (FEZZANESE) per recidiva in ammonizione (5a).

- Mister RODOLFO MARRACCI (GHIVIBORGO) per un diverbio con l'allenatore della squadra avversaria, allontanato.

- TOMMASO GIALDINI (JOLLY MONTEMURLO) per recidiva in ammonizione (5a).

- Mister LUCA TABBIANI (LAVAGNESE) per un diverbio con l'allenatore della squadra avversaria, allontanato.

- FABIO ROSATI (VIAREGGIO) per somma di ammonizioni.

____________________________________________________________________________

JUNIORES NAZIONALE

Dopo le gare del 29 ottobre valide per la 7^giornata del Campionato Nazionale Juniores girone A, il Sostituto Giudice Sportivo, Avv. Giuseppe Lavigna, con la collaborazione del rappresentante dell'A.I.A., Sig. Sandro Capri e dell'addetta alla Segreteria Sig.ra Barbara Teti, nella seduta del 2 novembre 2016, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

Ammenda di euro 300,00 alla società:

- CALCIO CHIERI 1955 per la indebita presenza, per l'intera durata del secondo tempo e nonostante la richiesta del Direttore di gara di chiudere a chiave il cancello di accesso agli spogliatoi, di persone non autorizzate e non identificate, alcune delle quali con indosso la tuta sociale della Società, che sostavano indebitamente nella zona antistante gli spogliatoi.

Squalifica fino al 16/11/2016 a:

- PATRIZIO MIRAMONTI (Massaggiatore BORGOSESIA) per avere rivolto espressione irriguardosa all'indirizzo del Direttore di gara, allontanato.

Squalifica di DUE giornate a:

- GABRIELE GAROFLETTI (BORGOSESIA) poichè, calciatore in panchina, rivolgeva espressione irriguardosa all'indirizzo del Direttore di gara.

- MICHAEL GIOVANINI CHINCHIO (BORGOSESIA) per avere, a gioco in svolgimento ma senza alcuna possibilità di contendere il pallone, colpito un calciatore avversario con un calcio.

- ANDREA LABANO (CASALE) per avere, a gioco fermo e senza alcuna possibilità di contendere il pallone, colpito un calciatore avversario con un calcio.

- ALESSIO DURANTI (LIGORNA) per avere rivolto espressioni irriguardose all'indirizzo del Direttore di gara.

Squalifica di UNA giornata a:

- SAMUELE CARISTO (BRA) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

#giudicesportivo #primasquadra #seried #junioresnazionale #giudicesportivojuniores

0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991