Serie D: le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 36^.



Il Giudice Sportivo, Notaio Francesco Riccio, assistito dai Sostituti Avv. Aniello Merone, Avv. Fabio Pennisi, , Avv. Giacomo Scicolone con la collaborazione del rappresentante dell'A.I.A., Sig. Sandro Capri e del responsabile di segreteria Sig. Marco Ferrari nella seduta del 26 aprile 2016, dopo la disputa delle gare del 24 aprile 2016 valide per la 36^giornata, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:
Inibizione a svolgere ogni attività fino al 10 maggio 2016 a :
- CASELLA ALEX (Dirigente Gozzano) per essersi rivolto all'Arbitro con espressioni triviali ed irriguardose accompagnate da plateale gesto di stizza, allontanato.
Squalifica per 2 gare effettive a :
- TOLEDO MACHADO ROBSON (RapalloBogliasco) poichè avvicinatosi con atteggiamento minaccioso ad un calciatore avversario, gli poggiava le mani sul viso in segno di sfida.
Squalifica per 1 gara effettiva a:
- GENOCCHIO MARCELLO (Acqui) per recidiva in ammonizione (10a).
- AMATO ANDREA (Bra) per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo.
- PISCOPO MASSIMO (Bra) per intervento falloso su di un calciatore avversario in azione di gioco.
- TANAS GIACOMO (Caronnese) per recidiva in ammonizione (5a).
- BOTTINO SIMONE (Castellazzo) per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo.
- GRASSELLI ALESSANDRO (Fezzanese) per recidiva in ammonizione (5a).
- CILIA GIANLUCA (Ligorna) per recidiva in ammonizione (5a).
- PAUTASSI MATTEO (Pinerolo) per recidiva in ammonizione (5a).
- IGNICO STEFANO (Pro Settimo) per recidiva in ammonizione (10a).
- MARANGONE LUCA (Pro Settimo) per recidiva in ammonizione (5a).
- STANCAMPIANO GIUSEPPE (Sestri Levante) per recidiva in ammonizione (5a).
- VINGIANO UMBERTO (Sporting Bellinzago) per recidiva in ammonizione (10a).

#seried #primasquadra #giudicesportivo

0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991