La Juniores vince anche a La Spezia.



La Juniores del duo Venuti-Avellino s'impone anche a Fezzano seppur tartassata da infortuni ed influenze.

Gli undici scesi in campo e coloro che sono subentrati hanno comunque disputato una partita caparbia senza mai rischiare pericoli e affondando il colpo con un gran gol di Toschi reduce anch'egli da alcuni giorni d'influenza.

Complice la sconfitta interna del Ligorna adesso i bianconeri sono a +3 sui genovesi e a una sola lunghezza dalla capolista RapalloBogliasco. Nel prossimo turno Vaccaro e compagni ospiteranno il Vado, mentre il Rapallo affronterà l'insidiosa trasferta a Massa e il Ligorna sarà di scena ad Arma di Taggia.

Fezzanese - Buselli, Coppola, Paparcone A., Sassarini, Cardetti, Leporati, Maffiotti (75' Nunez Gomez), Stefanelli (46' La Ferla), Cappagli, Nardi, Garibotti (59' Vernazzani).

A disposizione Saluzzo, Raineri, Bertonati, Rocca, Di Valentino, Codeglia. All. Bonati.

Lavagnese - Nassano, Oliva, Canessa, Medda, Privino, Del Cielo, Sanguineti, Vaccaro, Toschi (71' Cagnazzo), Paparcone M. (81' Zoppi), Duranti (60' Ferrarotti).

A disposizione Assalino, Bianchi, Bacigalupo, Gallo, Benti, Salvatori. All. Avellino (Venuti squal.).

Arbitro Signor Gianluca Rizzello di Savona.

Assistenti Signori Claudio Garbusi e Domenico Di Sessa di La Spezia.

Ammoniti Paparcone A. e Cappagli (F) - Privino e Cagnazzo (L).

Calci d'angolo 4-3 per la Lavagnese.

Rete al 41' Toschi.


0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991