Manita toscana dei Venuti-boys.


Fantastica prestazione dei ragazzi di mister Venuti questo pomeriggio in terra toscana.

Privino e compagni hanno abbattuto la squadra pratese con un risultato senza appello nonostante siano stati ridotti in dieci al 39' del primo tempo per l'espulsione dello stesso Privino.

Finalmente primo posto in classifica che sabato prossimo dovrà essere difeso tra le mura amiche del Riboli contro il Viareggio.

Jolly Montemurlo - Marini, Baldi (50' Ferri), Baccini, Bianchi, Querci, Rossetti, Cordoni, Peruzzi (55' Binardo), Pellegrini, El Gallaf, Dematteis (61' Ciuti).

A disposizione Chiavacci, Corsi, Lala, Paudice, Barni, Russo. All. Montagnolo.

Lavagnese - Assalino, Oliva, Davico (72' Damiani A.), Medda, Privino, Del Cielo, Paparcone (83' Cagnazzo), Vaccaro, Crivaro, Salvatori, Duranti (50' Sanguineti).

A disposizione Venturini, Zuppinger, Garibotti, Giacomazzi. All. Venuti.

Arbitro Igor Yury Paolucci di Lanciano.

Assistenti Giacomo Bianchi e Matteo Marchetti di Pistoia.

Ammoniti al 13' Oliva (L) - 28' Bianchi (J).

Espulsi al 39' Privino (L) - all'87' Baccini (J).

Calci d'angolo 8-7 per la Lavagnese.

Reti al 17' autorete Rossetti - 49' Crivaro - 50' e 70' Vaccaro - 91' Cagnazzo.

#junioresnazionale #settoregiovanile

0 visualizzazioni

USD Lavagnese 1919

Sede legale e amministrativa

T +39 0185 321 777

F +39 0185 303 371

E info@lavagnese.com

Via Edoardo Riboli ,42

16033 - Lavagna (GE)

P.IVA 00208350991

I nostri

partner