Juniores, buona la prima!



In un sol colpo la Juniores Nazionale guidata da mister Venuti centra due obbiettivi, i 3 punti nella prima giornata di campionato e la supremazia nel Derby.

Vittoria meritata quella di Privino e compagni che hanno avuto ragione di un modesto Sestri Levante già nella prima frazione di gioco grazie ad una splendida palla servita di testa da Zanni a Salvatori implacabile da distanza ravvicinata.

Prova di grande carattere e coesione quella dei giovani bianconeri che con il passare del tempo potranno solo che rinsaldare l'amalgama sino ad ora creata.

Ottime le prestazioni di Assalino che ha salvato il risultato in un paio di occasioni e di Zanni che ha sostenuto fino al 94' il reparto offensivo sacrificandosi spesso a supportare la propria retroguardia.

Prossimo impegno per i ragazzi di Venuti sabato venturo tra le mura amiche del Riboli contro la Fezzanese.

Sestri Levante: Recalchi, Lungu (56' Dessalvi), Zanetti, Quaranta, Chioino, Garibotti A. (59' Sangerardi), Morana, Milanta, Raso, Campazzo, Bacherotti (69' Naclerio).

A disposizione Molinelli, Coldani, Oronos, Raffo. All. Bottaro.

Lavagnese: Assalino, Oliva, Damiani (54' Del Cielo), Zuppinger, Privino, Bergami, Paparcone (75' Garibotti S.), Salvatori (62' Sironi), Zanni, Sanguineti, Vaccaro.

A disposizione Venturini, Vulpio, Callo, Fazzini, Medda, Duranti. All. Venuti.

Arbitro Marco Emmanuele di Pisa.

Assistenti Stefano Barretta e Matteo Subet di Chiavari.

Ammoniti al 7' Assalino, al 19' Bacherotti, al 29' Milanta, all'83' Del Cielo.

Espulso al 91' Naclerio.

Calci d'angolo 7 a 4 per il Sestri Levante.

Rete: 17' Salvatori.

#junioresnazionale

0 visualizzazioni0 commenti

USD Lavagnese 1919

T +39 0185 321 777

F +39 0185 303 371

E info@lavagnese.com

Sede legale e amministrativa

Via Edoardo Riboli ,42

16033 - Lavagna (GE)

P.IVA 00208350991

TWITCH ORO.png

I nostri

partner