Le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 3^giornata.



Dopo le gare della 3^giornata il Giudice Sportivo ha preso i seguenti provvedimenti:

Ammenda di € 600,00 a:

- GOZZANO SSDARL per avere omesso di vigilare l'accesso all'area degli spogliatoi così consentendo a persona non iscritta in distinta di colpire con forza la porta dello spogliatoio arbitrale rivolgendo espressioni irriguardose e minatorie all'indirizzo del Direttore di gara e degli Organi Federali.

Inibizione a svolgere ogni attività fino al 23/09/2015 a:

- NIGIOTTI NICOLA (ARGENTINA) per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato.

3 giornate di squalifica a:

- BALZO EMANUELE (PRO SETTIMO EUREKA) per avere, a gioco fermo, colpito con un pugno al ventre un calciatore avversario.

2 giornate di squalifica a:

- ARMATO RICCARDO (GOZZANO) per avere al di fuori del contesto di gioco, colpito un calciatore avversario con un calcio ad una gamba.

- COMPAGNO ANDREA (PINEROLO) per avere, in azione di gioco, colpito un calciatore avversario con una gomitata al volto.

- SCIUTTO MASSIMO (ALL. VADO) per proteste nei confronti della Terna Arbitrale accompagnate da espressioni offensive ed irriguardose, allontanato.

1 giornata di squalifica a:

- MENESCALCO LORENZO (ACQUI) per somma di ammonizioni

- GUSU MIHAI VASILICA (BORGOSESIA) per somma di ammonizioni

- GENOVALI GIANMARCO (LAVAGNESE) per somma di ammonizioni

- TARASCHI PIER PAOLO (PRO SETTIMO EUREKA) per somma di ammonizioni

- ALBAMONTE CHRISTIAN (VADO) per somma di ammonizioni

#primasquadra #seried #giudicesportivo

0 visualizzazioni

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli ,42

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991