Le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 38a giornata.


Dopo la 38^ e ultima giornata del campionato di serie D girone A, il Giudice Sportivo si è così espresso:

AMMENDA DI 1000 € al SESTRI LEVANTE per avere, al termine della gara, persone non iscritte in distinta, tra cui due qualificatesi Presidente e Vice Presidente della società, richiesto insistentemente di entrare nell'area degli spogliatoi e, al diniego loro apposto, rivolto espressioni ingiuriose all'indirizzo del Commissario di Campo.

AMMENDA DI 200 € al DERTHONA per avere propri sostenitori introdotto ed acceso nel proprio settore un fumogeno. Sanzione così determinata in considerazione della idoneità del materiale pirotecnico utilizzato a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti.

INIBIZIONE FINO AL 25/05/2015 a GIANLUCA MERO (Dirigente Borgomanero) per avere, a gioco fermo ed abbandonando la propria area, rivolto a gran voce, agli Ufficiali di gara, espressioni gravemente offensive, allontanato.

1 GIORNATA DI SQUALIFICA a FEDERICO LAZZONI (Argentina) per 4^ammonizione, MARCO TOGNONI (Borgosesia) per 4^ammonizione, CARLOS CLAY FRANCA (Cuneo) per 4^ammonizione, EDOARDO MORESCO (RapalloBogliasco) per 8^ammonizione, MICHELE LOSI (Sancolombano) per 11^ammonizione, MICHEL PANATTI (Sporting Bellinzago) per somma di ammonizioni e ad ALESSIO LUCIA (Vado) per 4^ammonizione.

VEDI TUTTE LE SANZIONI DELLA 38^ GIORNATA

#giudicesportivo

0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991