Le sanzioni del Giudice Sportivo dopo la 29^giornata.


Dopo la 29^giornata il Giudice Sportivo ha così sanzionato:

Ammenda di € 200,00 al SESTRI LEVANTE

Per avere propri sostenitori in campo avverso, introdotto ed utilizzato, nel corso del primo tempo, materiale pirotecnico ( un fumogeno ) nel settore ad essi riservato.

Sanzione così determinata in considerazione della idoneità del materiale pirotecnico impiegato a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA':

fino al 25 Marzo 2015 al Dr. Pierluigi RONCAROLO (Acqui) allontanato per condotta non regolamentare.

2 GIORNATE DI SQUALIFICA a:

Nicola CINTOI (RapalloBogliasco) ( e 11^ Ammonizione) per avere, a seguito di una decisione tecnica dell'Arbitro, rivolto al medesimo espressioni gravemente irriguardose e a Stefano GHIDINI (Sporting Bellinzago) per avere, a gioco in svolgimento, sollevato con violenza un calciatore avversario riverso a terra dopo un contrasto di gioco

e rilasciato lo stesso, sempre violentemente, subito dopo.

1 GIORNATA DI SQUALIFICA a:

Fabio MAZZAFERA (Bra - espulso), Danilo TUNNO (Chieri - 4^ Ammonizione), ANDREA CROCI (LAVAGNESE - 4^ Ammonizione), Salvatore MANGO (Allenatore Novese - espulso), Nicola MURATORE (Novese - espulso), Emanuele FIOLO (OltrepoVoghera - espulso), Daniele NIADA (OltrepoVoghera - 4^ Ammonizione), Pietro CERRI (Sancolombano - 8^ Ammonizione), Pier Francesco FIGONE (Vado - 4^ Ammonizione), Fabio BALBIS (Vallèe d'Aoste - 8^ Ammonizione), Dylan KAMBO (Vallèe d'Aoste - 4^ Ammonizione), Alessio RONCARI (Vallèe d'Aoste - 8^ Ammonizione).

VEDI TUTTE LE SANZIONI DELLA 29^ GIORNATA

#giudicesportivo

0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991