La Juniores Nazionale impatta con il Bra.


Finisce 0 - 0 al Riboli tra Lavagnese e Bra nell'incontro valevole per la 17^giornata.

Nella prima frazione da segnalare al 10' l'errore dal dischetto di Privino mentre nella ripresa Ferrada al 75' assiste al palo colpito da Barbero e 2 minuti più tardi si esalta con una strepitosa parata da due metri su Politanò , tra i bianconeri due clamorose occasioni prima con Vaccaro e poi con Zanni che calcia a lato da posizione favorevole.

Nel complesso ottima prova dei ragazzi di Oliva e Avellino che ora dovranno pensare al prossimo derby con il RapalloBogliasco.

Lavagnese: Ferrada, Davico (85' Casassa), Bozzo, Oppedisano, Velati, Granatella, Privino, Bottini, Ferrarotti, Vaccaro, Barone (63' Zanni).

A disposizione Venturini, Caddeo, Garbarino. All. Avellino.

Bra: Bonvissuto, Cavaliere (73' Ansinelli), Peirano, Arduino, Martino, Bossolasco, Romanello (59' Favarin), Barbero, Sardo, Gerbino (46' Politanò), Di Stefano.

A disposizione Bauducco, Shkoza, Putignano, Bonelli. All. Aimo.

Arbitro Signorina Claudia Camurri di Genova.

Assistenti Signorina Maria Greta Repetto di Chiavari e Signor Francesco Beldi di Chiavari.

Ammoniti Bottini e Velati (L) - Romanello e Peirano (B).

Angoli 4 a 3 per la Lavagnese.

#junioresnazionale

0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991