Cerca

Con una grande prova corale espugnata anche Borgosesia.


Splendida prova di Avellino e compagni al Comunale di Borgosesia, campo ostico per antonomasia, con una gara subito presa in pugno e sempre gestita senza mai rischiare troppo. Seppur in coabitazione con la forte Caronnese, la testa della classifica è sempre dei bianconeri che domenica faranno visita senza timori reverenziali al solido Cuneo.

Borgosesia: Libertazzi, Masella (86' Vitale), Mameli, Mazzotti, Pavan, Bruzzone, D'Iglio (81' Tognoni), Alvitrez, Piraccini (68' Bellitta), Gasparri, Marra.

A disposizione Fiorio, Gianola, Mulani, Valenza, Musso, Prina Cerai. All. Manzo.

Lavagnese: Parma, Brusacà, Garrasi, Avellino, Ferrando, Di Leo, Cocurullo (87' Rusca), Damiani, Croci (92' Venuti), Marianeschi, Currarino (81' Boggiano).

A disposizione Pellegrini, Velati, Della Cella, De Martini, Musante. All. Dagnino.

Arbitro Signor Michele Somma di Castellamare di Stabia.

Assistenti Signori Massimo Salvalaglio di Legnano e Francesco Taccone di Parma.

Ammoniti Gasparri, Bruzzone, Pavan (B) - Ferrando, Brusacà, Croci (L).

Calci d'angolo 3 a 3.

Rete al 39' Marianeschi.

#primasquadra #seried

0 visualizzazioni

USD LAVAGNESE 1919

 Via Edoardo Riboli 55, 16033 - Lavagna (GE)

 Tel. 0185.321 777 -  Fax 0185.303 371

 C.F. 90038360104  -  P.IVA 00208350991

Copyright 2015-2018 ©Tutti i diritti riservati.

LOGO USD LAVAGNESE 1919

powered by BWS