Un ostico Rapallo non doma la Lavagnese.


Prosegue la marcia di Avellino e compagni che anche oggi vincono contro un avversario davvero ostico.

La formazione di mister Dossena infatti, nonostante sia rimasta in 9 uomini, non ha mai mollato la presa e i tre punti sono stati meritati ma con il rammarico di non aver chiuso prima la gara.

Da domenica a Novi tornerà disponibile Savio Amirante, calciatore di altra categoria e vero punto di riferimento per il team bianconero.

Questi i tabellini della giornata odierna:

Lavagnese: Parma, Rusca (63' Genovali), Garrasi, Avellino, Di Leo, Damiani, De Martini, Marianeschi (76' Venuti), Croci, Boggiano (63' Ferrando), Currarino.

A disposizione: Ferrada, Brusacà, Cocurullo, Davico, Della Cella, Musante.

Allenatore Dagnino.

RapalloBogliasco: Di Barbaro, Fiorentino, Groppo (81' Repetto), Miceli, D'Errico, Rupolo, Bounafaa, Vagge, Taddeucci (46' Costantino), Visconti, Ferretti (64' Scaldaferro).

A disposizione: Cellerino, Saba, Ravoncoli, Grosso, Parodi, De Persis.

Allenatore: Dossena (squalificato).

Calci d'angolo : 7 a 2.

Ammoniti: Parma, Avellino, Ferrando, Genovali (L) - Miceli, Ruopolo, Bounafaa, Taddeucci, Costantino (R).

Espulsi per somma di ammonizioni: Costantino al '74 e Bounafaa al '78.

#seried #primasquadra

0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991