Serie D: con la Caronnese bella gara, ora imperativo finire nel migliore dei modi.



Sotto un sole tipicamente estivo la Lavagnese di mister Masitto disputa una buona gara che permette ai bianconeri di rosicchiare tre punti ai diretti concorrenti della Caronnese per il nono posto finale.

La prima importante occasione è bianconera e giunge al 6' quando uno schema su calcio di punizione porta al tiro Oneto che si vede ribattere la conclusione da un difensore ospite a pochi passi dalla porta, poi la Caronnese prova a uscire dal guscio con due conclusioni di Corno e Putzolu ma di gran lunga fuori dallo specchio della porta locale. Al 16' Vernocchi inquadra bene la porta ma Bacigalupo ne devia la conclusione in corner, al 23' invece grandissima occasione per la Lavagnese con Addiego Mobilio che serve in profondità Buongiorno il quale calcia sul primo palo chiamando alla parata straordinaria il bravo Angelina.

Al 31' grande occasione anche per la Caronnese con Rocco che calcia dal limite a fil di palo, al 32' poi Buongiorno prova la conclusione alta sopra la traversa.

Il momento è propizio ai bianconeri che al 38' passano in vantaggio grazie al prezioso assist di D'Orsi per Buongiorno il quale si frappone fra Travaglini e Angelina siglando l'1-0 con un bel pallonetto.

Nella ripresa la Caronnese appare più organizzata e intraprendente, il merito della Lavagnese è quello di chiudere ogni spazio affidandosi anche alla puntualità e alla bravura del proprio numero uno Boschini.

Al 52' ancora un missile di Oneto s'infrange sulle gambe di un difensore rossoblù e due minuti più tardi una precisa incornata di Travaglini viene disinnescata da Boschini. Nel mentre mister Gatti inserisce Galletti per M'Zoughi e mister Masitto manda in campo Di Lisi, Romanengo e Orlando per Bacigalupo, Rovido e Scorza.

Al 59' grande azione personale di Addiego Mobilio che chiama alla grande parata Angelina, poi gli ingressi di Solinas, Becerri, Siani e Battistello al posto di Addiego Mobilio, Banfi, Rocco e Calì danno più vivacità alla manovra di entrambe le formazioni che a causa del caldo avevano smorzato i ritmi. Al 77' Romanengo prova l'azione personale impegnando il numero uno ospite dal limite dell'area, poi all'80' l'ultimo cambio con Torin che subentra a Vernocchi. Nel finale due grandissime occasioni per la Caronnese con Corno all'84' che calcia dal limite lambendo l'incrocio dei pali e all'87' con Siani che di testa impegna in una miracolosa parata Boschini, poi sul ribaltamento di fronte Romanengo rischia il raddoppio sfiorando la base del palo mentre al 95' D'Orsi non fallisce, riceve palla sulla destra, si accentra e calcia a scendere con potenza chirurgica nell'angolino opposto per il raddoppio bianconero, meritatissima quarta rete personale per l'11 di San Basilio.

Vittoria sudata ma meritata alla fine per Avellino e compagni, imperativo adesso fare il meglio possibile nelle ultime tre giornate con la trasferta di Carate Brianza, l'ultimo impegno casalingo contro il Vado e l'ultima trasferta a Fossano, per ambire al nono posto e al premio Giovani D valore.



LAVAGNESE: Boschini, Oneto, Scorza (58' Orlando), Avellino, Bacigalupo (58' Di Lisi), Alluci, Rovido (58' Romanengo), Basso, Buongiorno, Addiego Mobilio (70' Solinas), D'Orsi.

A disposizione Bova, Profumo, Picasso, Cantatore, Di Vittorio. All. Cristiano Masitto.

CARONNESE: Angelina, M'Zoughi (53' Galletti), Gualtieri, Cosentino, Travaglini, Vernocchi (80' Torin), Rocco (70' Becerri), Putzolu, Banfi (70' Siani), Corno, Calì (75' Battistello).

A disposizione Marietta, Cattaneo, Mancuso, Yamba. All. Roberto Gatti.


Arbitro: Antonio Liotta di Castellammare di Stabia.

Assistenti: Daniele Tasciotti di Latina e Angelo Spoletini di Rieti.

Ammoniti: 27' Scorza, 36' Banfi, 37' Bacigalupo, 51' Cosentino, 64' Alluci, 72' Vernocchi, 75' Gualtieri, 90' Boschini.

Possesso palla 53 - 47 %

Tiri (in porta) Lavagnese 11 (7) - Caronnese 11 (4).

Calci d'angolo 4 - 6.

Falli commessi 14 - 13.

Reti: 38' Buongiorno, 94' D'Orsi.


#Calcio #calciomercato #calcioitaliano #calciovero #calciomania #calcioita #Calciolamiapassione #calcioitalia #calcioitalive #calcionotizie #Lavagna #bianconero #bianconeroavita #bianconeroitalia #blackandwhite #blackandwhiteonly #blackandwhiteheart #footballtime #footballpassion #campionatoDItalia #lnd #seried #centunannidilavagnese #stadioriboli #LavCar #LavagneseCaronnese

135 visualizzazioni0 commenti

USD LAVAGNESE 1919

Matr. FIGC 787808

Via Edoardo Riboli ,42

16033 - Lavagna (GE)

C.F. 90038360104

P.IVA 00208350991

Segreteria Generale Tel. : 0185 321 777

Segreteria Generale Fax : 0185 303 371

segreteria@lavagnese.com

settoregiovanile@lavagnese.com