top of page

Serie D: Casale - Lavagnese 1-0, batosta all'ultimo respiro.


foto dalla pagina Facebook Casale FBC

Ci sono stagioni che sembrano proprio non voler svoltare. Questa è una di quelle per la Lavagnese e oggi arriva l’ennesima dimostrazione. Sul campo del blasonato Casale, formazione che punta ad entrare in zona playoff, i bianconeri giocano una gara di livello, ma vengono beffati nel finale dai padroni di casa che trovano la rete dell’ 1-0 in pieno recupero. I lavagnesi vengono così di nuovo sconfitti dopo che sette giorni fa avevano fermato sul pari la Sanremese, seconda in classifica e adesso anche l'accesso ai playout sembra un miraggio, l'Imperia ha infatti vinto contro il Bra portandosi sette punti sopra.

Dopo tanto studio la gara si accende verso la metà della prima frazione con il tentativo di testa alto di Ben Nasr da una parte e con la conclusione a lato di Onishchenko.

Poi salgono in cattedra i portieri che respingono i tentativi di Casagrande e Martin. Nel finale la Lavagnese si fa di nuovo viva con Lombardi il cui spiovente finisce di poco alto.

A inizio ripresa ci vuole un super Bellesolo per dire di “no” a D’Ancora, i ragazzi di Nucera però non tremano e continuano a rispondere colpo su colpo anche se ancora una volta Valenti e Ben Nasr peccano di precisione. La sfida non riesce praticamente mai a decollare, molti e repentini cambi di fronte fanno capire che nessuna delle due squadre vuole il pari e proprio quando tutto sembra essere scritto arriva il gol che decide il match, é il 91’ quando Darini sugli sviluppi di un corner trova lo spazio giusto per segnare il gol dell’1-0, una beffa per la Lavagnese che forse meritava davvero di tornare a casa con almeno un punto.


CASALE : Guerci, Darini, Martin (58' Perez), Rossini, Mullici, Montenegro (89' Gilli), Brunetti, Amayah, Onishchenko (57' Cannia), Silvestri, D'Ancora (67' Pugliese).

A disposizione: Paloschi, Gianola, Continella, Casella, Albisetti. All. Marco Sesia.

LAVAGNESE: Bellesolo, Casagrande, Buffo, Avellino, Gatelli, Canovi (82' Crivellaro), Ben Nasr (67' Rovido), Valenti, Lombardi (76' Romanengo), Amendola (84' Croci).

A disposizione: Ravetto, Sommovigo, D'Arcangelo, Scarlino, Oliveri. All. Gianni Nucera.


Arbitro: Erminio Cerbasi di Arezzo.

Assistenti: Andrea Manzini di Voghera e Tommaso Ercolani di Milano.

Ammoniti: Onishchenko (C) e Gatelli (L).

Possesso palla: 49 - 51%

Tiri (in porta): Casale 9 (5) - Lavagnese 6 (2).

Calci d'angolo: 7 - 6.

Falli commessi: 9 - 9.

Rete: 91' Darini.



留言

評等為 0(最高為 5 顆星)。
暫無評等

新增評等
bottom of page