Juniores Under 19: seconda vittoria, col Ligorna i baby bianconeri riscattano la prima squadra.


di Massimo Ferrarotti


Pomeriggio dalle forti emozioni al “XXV Aprile” di Genova Molassana (per l’indisponibilità del Ligorna

A, tirato a lucido con un manto sintetico nuovo di zecca) dove Ligorna e Lavagnese si sono date

battaglia, senza esclusioni di colpi e con un epilogo a noi favorevole, davvero rocambolesco.

La settimana scorsa avevo scritto di due uscite con le liguri piuttosto agevoli, oggi il Ligorna e sabato

prossimo la Sanremese, nulla di più avventato, i nostri avversari ci hanno costretto per tutto il primo

tempo a rintuzzare i loro esterni e la nostra retroguardia spesso risultava in affanno anche se le uscite,

con palla al piede, sono a mio parere sempre da manuale, al 12’ il nostro Ferrari si inserisce bene sulla

destra, Bei lo imbecca con un delizioso pallonetto e, appena dentro l’area, di destro fulmina un

incolpevole Ceccon, siamo in vantaggio ma, come spesso avviene, sembra quasi che ci faccia male

passare, dormita generale in area e per ben due volte il Ligorna potrebbe pareggiare ma la mira è

sbilenca.

La pressione dei padroni di casa aumenta e capitan Boggiani si procura un rigore non solare che il

Signor Magagna di Collegno, buona la sua direzione, assegna benevolmente, lo stesso capitano non

impatta bene la palla e “Drago” Ventura si distende sulla sua destra e respinge. La gara volge verso la fine del tempo e sull’ennesima folata del Ligorna sulla destra, un insidioso Bettella la mette bene al centro dove, questa volta, capitan Boggiani deve solo appoggiarla nel sacco, 1-1 e al riposo con Mister Barilari piuttosto soddisfatto ma anche preoccupato.

Secondo tempo pirotecnico, con i nostri ragazzi sugli scudi e ben decisi a portare a casa l’intera

posta, al 7’ però un’incisione del centrale Maiani mette scompiglio in area bianconera e Porotto lo

affonda, secondo calcio di rigore di giornata che questa volta lo stesso Maiani realizza spiazzando

Ventura. I bianconeri reagiscono alla grande, premono con decisione nei sedici metri avversari e, su

corner di Bei, un nostro colpo di testa ben indirizzato prende traversa e spalla di Maiani per la più

classica delle autoreti, ed ora siamo 2-2.

Girandola di cambi da entrambe le panchine, Raffo, Profumo, Biggio e Benabbi lasciano a Pantini,

Mutti, Lauro e Rustichelli, la partita si accende nel finale, noi spingiamo forte alla ricerca della vittoria e

la squadra viene premiata allo scadere, scambio sulla destra Bei, Scorza e Pantini, fendente orizzontale

che trova puntuale l’appoggio sotto rete di Lauro, alla sua prima marcatura stagionale, che fa letteralmente esplodere di gioia la panchina bianconera e sancisce, dopo 5’ di recupero la seconda vittoria di fila della nostra Lavagnese.

Sabato prossimo, al Riboli, alle ore 16.30, arriva una Sanremese ferita dalla sconfitta casalinga con il

Borgosesia, occhio ad abbassare la tensione, la terza vittoria va conquistata con umiltà e gioco,

comunque per caparbietà e decisione la squadra ha dato una bella svolta alla stagione, l’importante è

testa bassa e pedalare.


LIGORNA: Ceccon, Bettella (61' Leone), Bernardini, Spinetti (54' Barbieri), Maiani (74' Bruno), Marella, Ciajolo, Cutrignelli (67' Risso), Boggiani, Cantoni, Rebecchi (61' Iofrida).

A disposizione Ferrari D., Cutrona, Carratino, Cascone. All. Francesco Pagni.

LAVAGNESE: Ventura, Porotto, Scorza, Demetri, Mannucci, Profumo (61' Mutti), Ferrari, Benabbi (83' Rustichelli), Biggio (71' Lauro), Bei, Raffo (51' Pantini).

A disposizione Palma, Barzacchi, Ghersi, Farina. All. Enrico Barilari.


Arbitro Signor Francesco Magagna di Collegno.

Assistenti Signori Luigi Arado e Stefano Musante di Genova.

Ammoniti Boggiani e Iofrida (LI), Porotto (LA).

Calci d'angolo 4 - 5..

Reti: 12' Ferrari (LA), 34' Boggiani, 52' Maiani (rigore), 54' Maiani (autorete)(LA), 90' Lauro (LA).



#junioresnazionali #under19 #centannidilavagnese #ligornalavagnese

0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991