Juniores Under 19: i bianconeri non riescono a brillare e cedono al Savona.


di Massimo Ferrarotti


Un derby non è mai una partita banale, contro i bianco-blù del Savona la storia dice nemmeno, anche

perché c’è in palio per noi la risalita della classifica verso zona play-off e per loro il mantenimento della

posizione numero 4, alla fine sarà il Savona a festeggiare, mantenendo la 4° piazza mentre noi siamo

relegati verso posizioni di retroguardia in attesa di tempi migliori ma andiamo in ordine cronologico.

Il match stenta a decollare nel primo tempo, complice il fondo del Riboli molto pesante e il timore di

entrambi di prendere l’iniziativa, il tempo si trascina piuttosto stancamente ed anche il ritmo non è il

solito, Savona aggressivo in avanti ma ben controllato dalla nostra retroguardia, noi in attesa di

ripartire anche se l’attacco quest’oggi appare un pochino scarico.

Episodio chiave al 26’, Porotto su un lancio profondo, nel controllare palla e attaccante,

maldestramente, con un gesto forzato, tocca la palla con la mano, il Signor Torrero decreta il rigore per il

Savona che capitan Giorgi, stregato da Drago Ventura, calcia incrociando ma la traiettoria non inganna

il nostro numero 1 che allontana esternamente ma notizia peggiore è che viene sventolato il rosso al

nostro difensore che rientrava proprio dopo una squalifica per un’espulsione, sfortunato davvero

Porotto in questo frangente, noi fatichiamo a reagire ed il tempo si chiude con poche emozioni.

In 10 e con Mister Barilari costretto a modificare la struttura della squadra, si apre una ripresa che ci

confermerà un carattere forte dei nostri ragazzi ma altresì ci dirà che mantenere un risultato positivo

sta diventando un piccolo tabù, tanto infatti era stato fatto dai nostri che, dopo aver ristabilito la parità

numerica e dopo essere passati in svantaggio da un tap in di Capitan Giorgi che si rifà del rigore del

primo tempo, infatti per doppia ammonizione veniva allontanato dal campo il centrocampista Curci,

premendo in avanti con una certa continuità, veniamo al meritato pareggio con il nuovo entrato Spaho

che di destro incrocia sul palo lontano di un incolpevole Parodi e sigla, all’esordio, un bel gol pesante.

Siamo al 35’ e basterebbe rifiatare con testa ma le energie vengono meno, il centrocampo soffre,

avanti non riusciamo a giocare palle ed in difesa continuiamo a ricevere le insidie del Savona che, al

40’ passa e conclude l’incontro sul 1-2, bella sventagliata di Savasta che trova il neo entrato Giglio,

controllo di sinistro, d’esterno sul destro e lascia partire un interno piede che va a morire, a giro,

nell’angolo alla sinistra di Ventura, ottima esecuzione davvero.

Non succede più nulla, anche dopo i 4’ di recupero, si chiude il derby Levante/Ponente a favore dei

Ponentini savonesi che tengono d’occhio la vetta della classifica, noi sabato andiamo a Busto Garolfo (MI) contro un Milano City terza forza del campionato che in casa non ha brillato con due pareggi una

vittoria ed una sconfitta, noi dobbiamo ricompattarci e continuare la nostra crescita, senza guardare la

classifica e trovando la miglior condizione fisica e psicologica.


LAVAGNESE: Ventura, Porotto, Mutti (72' Spaho), Demetri, Mannucci, Pantini (63' Biggio), Ferrari (91' Raffo), Benabbi, Durand (46' Orlando), Bei, Scorza (84' Profumo).

A disposizione Palma, Farina, Ghersi, Peretti. All. Enrico Barilari.

SAVONA: Parodi, Deri (81' Masha), Savasta (81' Giglio), Chiappori, Balla, Gibilaro, Galassi (72' Kacellari), Curci, Farci (70' Mehmetaj), D'Amoia (88' Morales Cardenas), Giorgi.

A disposizione Garzero, Gaggero. All. Luca Capurro.


Arbitro Signor Vesselin Adriano Torrero di Genova.

Assistenti Signori Alessandro Cantoni di Chiavari e Matthias Crisafulli di Imperia.

Ammoniti Mutti e Ferrari (L) - Deri, Gibilaro e Curci (S).

Espulsi al 26' Porotto (L) per fallo di mano in area e al 59' Curci (S) per somma di ammonizioni.

Al 27' Ventura para un rigore a Giorgi.

Calci d'angolo 2 - 2.

Reti: 67' Giorgi (S) - 80' Spaho (L) - 85' Giglio (S).


#junioresnazionali #under19 #centannidilavagnese #lavagnesesavona

0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991