Giudice Sportivo Serie D: le sanzioni dopo la 9a^ giornata.



Dopo le gare di domenica 27 Ottobre valide per la 9^giornata del Campionato di Serie D girone A, il Giudice Sportivo, Avvocato Aniello Merone, assistito dai Sostituti Avvocato Fabio Pennisi, Avvocato Giacomo Scicolone con la collaborazione del rappresentante dell'A.I.A., Signor Sandro Capri e del responsabile di segreteria Signor Marco Ferrari nella seduta del 30 ottobre 2019, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

Ammenda di euro 800,00 alla società:

LAVAGNESE per indebita presenza prima dell'inizio della gara ed al termine della stessa, nello spiazzo antistante gli spogliatoi, di persone non identificate ne autorizzate ma chiaramente riconducibili alla società, che rivolgevano espressioni offensive all'indirizzo del Direttore di gara, venendo allontanati dai dirigenti locali. Inoltre, per assenza delle Forze dell'Ordine e della relativa richiesta.

Ammenda di euro 100,00 alla società:

BORGOSESIA per mancanza dell'ambulanza e della relativa richiesta.

Inibizione a svolgere ogni attività fino al 06/11/2019 a:

RICCARDO MALFATTI (Medico GHIVIZZANO) per avere rivolto espressioni gravemente offensive e minacciose all'indirizzo dell'allenatore della squadra avversaria, allontanato. ( R A - R AA )

Squalifica per DUE gare a:

GIANNI NUCERA (LAVAGNESE) poichè al termine della gara rivolgeva espressioni irriguardose all'indirizzo del Direttore di gara.

Squalifica per UNA gara a:

TOMMASO PUTZOLU (CARONNESE) per somma di ammonizioni.

ANDREI TANASA (CARONNESE) per somma di ammonizioni.

MATTEO ALLUCI (LAVAGNESE) per somma di ammonizioni.

VINCENZO RANIERI (Allenatore LAVAGNESE) per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato.

SIMONE BREGLIANO (SANREMESE) per somma di ammonizioni.

#seried #giudicesportivo #campionatoDItalia #aia #gsnonagiornata

117 visualizzazioni

USD Lavagnese 1919

Sede legale e amministrativa

T +39 0185 321 777

F +39 0185 303 371

E info@lavagnese.com

Via Edoardo Riboli ,42

16033 - Lavagna (GE)

P.IVA 00208350991

I nostri

partner