Serie D : Tanta sofferenza ma alla fine tre punti pesantissimi.



Blitz esterno. El Khayari e Fonjock lanciano la Lavagnese contro l’Inveruno. Sette giorni dopo la sconfitta casalinga con l’Arconatese, la squadra di Luca Tabbiani va a vincere su un campo che era inviolato addirittura dal settembre scorso. Cuore e tanta testa per la Lavagnese che, dopo i primi minuti di gioco, di studio e qualche iniziativa dell’Inveruno, rischia grosso al 19’, quando Caruso è provvidenziale in uscita su Broggini pericolosamente lanciato a rete. E poi colpisce: El Khayari è bravissimo ad intercettare il pallone sul disimpegno errato del portiere Frattini, saltare il difensore Zirafa e calciare in porta per il vantaggio dei bianconeri. Inveruno che, per qualche minuto, accusa il colpo, poi reagisce sfruttando le accelerazioni di Chessa e Broggini. Ma il pareggio non arriva, anzi la Lavagnese protesta per un gol annullato a Fonjock a causa di un fantomatico fallo a palla lontana in area sul colpo di testa del numero cinque ospite. Ma il centrocampista avrà modo di rifarsi nella ripresa, quando servito da Purro e nonostante il precario equilibrio, non dà scampo a Frattini, trovando così il raddoppio. L'Inveruno però reagisce e la carta Braidich dà i suoi frutti con il giovane attaccante che riapre la partita a un quarto d’ora dalla fine. I padroni di casa giocano gli ultimi minuti nella metà campo avversaria ma il pareggio non arriva sia per un po’ di sfortuna sia per le parate di Caruso, sempre molto attento.

Domenica impegno casalingo con il Bra, una gara importantissima in chiave salvezza e tranquillità per entrambe le compagini...

INVERUNO - Frattini, Zirafa (52' Di Gioia), Marioli (66' Mandelli), Putzolu (52' Romanini), Gatelli, Nava, Chessa, Truzzi, Broggini, Stronati (65' Braidich), De Maria (67' Puricelli).

A disposizione Zambataro, Deri. All. Matteo Andreoletti.

LAVAGNESE - Caruso, Casagrande, Queirolo (65' Gnecchi), Avellino, Fonjock, Tos, Basso S. (81' Vinasi), Romanengo (46' Di Pietro), Oneto, El Khayari (74' Saccà), Purro (85' Bacigalupo).

A disposizione Nassano, Ranieri, Orlando, Basso G. All. Luca Tabbiani.

Arbitro Signor Dario Di Francesco di Ostia Lido.

Assistenti Signori Carmine Picariello di Avellino ed Emanuele Renzullo di Torre del Greco.

Ammoniti Broggini e Di Gioia (I) - Romanengo, Tos e Saccà (L).

Possesso palla 52-48%

Tiri (in porta) Inveruno 16(6) - Lavagnese 5(3).

Calci d'angolo 2-5.

Falli commessi 16-15..

Reti: 20' El Khayari, 53' Fonjock, 74' Braidich.

#seried #primasquadra

0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991