Serie D : una grande prova corale e poche sbavature valgono la vittoria sul Milano City.



Parte col piede giusto la Lavagnese al 4' con Alluci che raccoglie un suggerimento dalle retrovie e scarica un preciso destro a giro che sfiora l'incrocio dei pali.

Al 10' prima Purro e poi Fonjock tentano la conclusione trovando in entrambe le occasioni Sangalli pronto in posizione, numero uno ospite che nulla può un minuto più tardi quando Simone Basso calibra un preciso assist dal corner per Tos che, con la complicità di un difensore avversario, incorna in rete beffando il Milano City.

Si vede anche la squadra granata ma ne Rossi ne Capogrosso hanno la mira giusta, mentre per i bianconeri Oneto e Avellino tentano di chiudere la gara trovando sempre presente l'estremo lombardo.

Nella ripresa al 48' è subito Casagrande a scaldare le mani a Sangalli ma i milanesi tentano di alzare il baricentro con l'ingresso in campo di Boccadamo e Speziale al posto di Mecca e Pupeschi.

Le dinamiche non cambiano e provano le conclusioni personali Simone Basso e Purro per i locali e Speziale per gli ospiti sfiorando il palo, poi la girandola di sostizioni con Kerroumi per Rossi, Gianola per Molinari e Neto Pereira per Selvatico tra gli ospiti e Gnecchi, El Khayari e Bacigalupo per Bonaventura, Alluci e Simone Basso tra le fila della Lavagnese.

Qualche capovolgimento di fronte non pericoloso per parte e poi l'imbeccata di Fonjock per El Khayari che all'89' mette il sigillo alla gara presentandosi davanti a Sangalli e centrando la rete per il meritato primo gol personale in casacca bianconera.

Alla fine nono risultato utile su dieci incontri giocati al Riboli e terzo risultato utile consecutivo per i ragazzi di Tabbiani che domenica faranno visita alla capolista Lecco e nelle due successive gare affronteranno le altre due milanesi Arconatese e Inveruno.

LAVAGNESE - Caruso, Casagrande, Queirolo, Avellino, Fonjock, Tos, Basso S. (88' Bacigalupo) , Alluci (81' El Khayari), Oneto, Bonaventura (74' Gnecchi), Purro.

A disposizione Nassano, Vinasi, Ranieri, Orlando, Romanengo, Basso G. All. Luca Tabbiani.

MILANO CITY - Sangalli, Capogrosso, Selvatico (80' Neto Pereira), De Bode, Rossi (66' Kerroumi), D'Orazio, Tonani, Pupeschi (57' Speziale), Lattarulo, Molinari (79' Gianola), Mecca (57' Boccadamo).

A disposizione Frigione, Poma, Mair, Garganico. All. Ezio Rossi.

Arbitro Signor Raimondo Borriello di Arezzo.

Assistenti Signori Daniele Sbardella di Belluno e Nicola Zandonà di Portogruaro.

Ammoniti Alluci (L), Selvatico, Rossi, D'Orazio (M).

Possesso palla 50-50%

Tiri (in porta) Lavagnese 14(12) - Milano City 7(2).

Calci d'angolo 9-3.

Falli commessi 16-11.

Reti: 11' Tos, 89' El Khayari.

#seried #primasquadra

0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991