AIA Serie D: le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 12^giornata.



Dopo le gare valide per la 12^giornata del Campionato di Serie D girone A il Giudice Sportivo, Avv. Aniello Merone, assistito dai Sostituti Avv. Fabio Pennisi, Avv. Giacomo Scicolone con la collaborazione del rappresentante dell'A.I.A., Sig. Sandro Capri e del responsabile di segreteria Sig. Marco Ferrari nella seduta del 27 novembre 2018 ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

Ammenda di euro 300,00 alla società:

BORGOSESIA per avere propri sostenitori introdotto ed utilizzato un fumogeno all'interno del settore loro riservato causando la momentanea sospensione della gara per mancanza di visibilità.

Squalifica per TRE gare a:

SALVATORE FONTANA (Allenatore BORGARO NOBIS) per avere rivolto espressione ingiuriosa all'indirizzo di un A.A. Alla notifica del provvedimento disciplinare si avvicinava al Direttore di gara ad una distanza di 40 cm e reiterava la condotta rimanendo per circa 30 secondi fermo davanti all'Arbitro.

Squalifica per DUE gare a:

MATTEO PAUTASSI (CHIERI) per avere, a gioco in svolgimento, colpito un calciatore avversario con una manata al volto.

Squalifica per UNA gara a:

MICHELE BONFANTI (ARCONATESE) per recidiva in ammonizione (5a).

MOUAD EDALILI (BORGARO NOBIS) per recidiva in ammonizione (5a).

THOMAS PEDRABISSI (BORGOSESIA) per recidiva in ammonizione (5a).

DIVINE FONJOCK (LAVAGNESE) per somma di ammonizioni.

FRANCESCO DESSENA (Allenatore PRO DRONERO) per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato.

PATRICK MAGLIE (PRO DRONERO) per somma di ammonizioni.

ANDREA BACIGALUPO (SAVONA) per somma di ammonizioni.

ANDREA CAMBIASO (SAVONA) per recidiva in ammonizione (5a).

#seried #primasquadra #giudicesportivo #campionatoDItalia #aia

0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991