Cerca

Juniores Nazionale: buon momento, la Lavagnese espugna Albissola.



Penultima trasferta di campionato ad Albisola , mancano Martino e Celeri , annata decisamente sfortunata per il ragazzo , da metà campionato in poi , e ne abbiamo risentito nelle segnature purtroppo . Prima giornata di caldo , affrontiamo una squadra che venerdì scorso ha vinto sul difficile campo del Castellazzo Bormida 0-2 , e presentava molti 99 e un 93 . Molto veloci e aggressivi nel primo tempo con Siciliano che ci ha messo più volte in difficoltà . I primi minuti ci schiacciano nella nostra area ma appena attacchiamo , troviamo subito un sacrosanto rigore al 4°, atterrato Dodero in area , nemmeno un accenno di contestazione , va Capalbo e segna . Passano solo 5 minuti e dopo un errore del centrocampo , e uno sventurato passaggio al centro area a Siciliano, tiro secco in diagonale 1-1 difficile da prendere . La partita la fa l’Albisola , ma rispondiamo con veloci contropiedi . Al 20° rigore per i locali , molto discutibile, il nostro difensore era davanti a Perasso che cade goffamente ( nella stessa azione Queirolo toccava involontariamente con il gomito un tiro ravvicinato in area ) , va sul dischetto Siciliano e Ghirlanda anticipa sulla sua destra il tiro forte e angolato e devia in angolo . Da notare la differenza di età tra i due , 8 anni……. Dal possibile 2-1 per loro , una bella azione in area con Rezzano che colpisce la palla di esterno “destro” , il pallone colpisce la base interna del palo e il portiere se la ritrova in mano…Al 40° Vasoli “ dorme “ su un innocuo rinvio , Dodero ci crede e gli tocca la palla quel tanto che basta per toglierla dai piedi , e segna a porta vuota con la disperazione del portiere 1-2 .4 minuti dopo scambio Dodero- Rovido, ma quest'ultimo la calcia centralmente. Secondo tempo molto meno vivace del primo , loro corrono meno e Ghirlanda corre pochi pericoli, solo qualche tiro da fuori, anche i nostri risentono del caldo e mister Livellara procede a tutti i 5 cambi a disposizione , l’Albisola ne fa 4 .Si gioca poco la palla , molti cross ma poche occasioni , solo una per i locali al 5° di recupero ( l’arbitro ne fa fare 7!!) una paurosa mischia nella nostra area con la palla che girava come in un flipper nell' area piccola, da brividi… finalmente calciata con forza fuori dal campo. Arriva il fischio finale e terza vittoria consecutiva, se non ci fosse stato il periodo di 6 sconfitte consecutive …. Chissà. Molto bene la difesa , concentrata come poche volte con pochi errori , davanti Dodero e Rovido hanno tenuto in apprensione la difesa , e il nostro centrocampo , sono tutti usciti con i crampi a dimostrazione dell’impegno. Sabato prossimo l’Argentina al Riboli , sempre che la squadra di Arma di Taggia si presenti .

Il tabellino della gara:

ALBISSOLA - Vasoli, Corsini, Crocilla (50' Ferro), Pescio, Ansaldo, Boero, Fasce (75' Galassi), Galli, Perasso (80' Ottonello), Siciliano (70' Girone), Sakhi.

A disposizione Rizzo, Vacca, Bazzano, Yassey. All. Mattia Costigliolo.

LAVAGNESE - Ghirlanda, Garbarino, Mazzino, Garrone (75' Atzori), Queirolo, Castellucchio, Rezzano (65' Oddenino), Dorno, Dodero (89' De Aguiar), Rovido (80' Canepa), Capalbo (60' Lessona).

A disposizione Cinefra, Di Cunzolo, Di Lisi, Romanengo. All. Paolo Livellara.

Arbitro Mirko Cimmarusti di Novara.

Assistenti Luigi Arado e Lorenzo Lombardo di Genova.

Ammoniti Sakhi (A), Mazzino e Queirolo (L).

Calci d'angolo 3-3.

Reti: 4' Capalbo rig., 17' Siciliano, 40' Dodero.

#junioresnazionale

3 visualizzazioni

USD LAVAGNESE 1919

 Via Edoardo Riboli 55, 16033 - Lavagna (GE)

 Tel. 0185.321 777 -  Fax 0185.303 371

 C.F. 90038360104  -  P.IVA 00208350991

Copyright 2015-2018 ©Tutti i diritti riservati.

LOGO USD LAVAGNESE 1919

powered by BWS