Cerca

Juniores Nazionale: brutta sconfitta in quel di Castellazzo.



Trasferta a Castellazzo Bormida , squadra che in casa su 27 punti a disposizione , ne ha collezionato 21 , tra le mura amiche decisamente temibile . Cominciamo con un minuto di raccoglimento per la recente scomparsa dell’indimenticabile C.T. di Italia 90 Azeglio Vicini , purtroppo mi sono sentito dire “ e chi e?” Pazienza , beata gioventù…….In formazione sfoggiamo 2 elementi della prima squadra , Gnecchi e Rovido tutti e due del 2000 , siamo senz’altro messi bene in campo in tutti i reparti non corriamo rischi particolari , per tutto il primo tempo , noi giochiamo di più si lotta a centro campo ma difficilmente si affonda per entrambe le squadre , qualche colpo di troppo con un paio di ammonizioni per parte e arriviamo al 40° ,una bella triangolazione sulla sinistra , Capalbo - Rovido , con quest’ultimo che si beve un paio di difensori e piazza la palla alla sinistra del portiere , tutto molto bello e tutto molto tranquillo , nessuno pensava a quello che stava per succedere nel secondo tempo.

Oddenino sostituisce Garbarino al 1' , cominciamo bene , una mischia in area Castellazzo e sfioriamo il 2° gol , arriviamo al 10' una palla nella nostra trequarti controllata con troppa sufficienza dalla nostra difesa e persa innesca un contropiede micidiale , Sala trafigge l’incolpevole Gianelli , ecco a quel punto non so cosa succede , tutto cambia ci attaccano e trovano spesso e volentieri i nostri impreparati , arriviamo in ritardo sui palloni , siamo titubanti e non riusciamo a lavorare sulle ripartenze che nel primo tempo ci sembravano facili . Loro cambiano alcuni giocatori in avanti molto veloci , arriviamo verso la mezz’ora e su un calcio d’angolo Ecker di testa travolge Gianelli ( che rimane a terra ) e raddoppia. Inseriamo Atzori , Dodero , Garrone, abbiamo diverse occasioni ,un salvataggio sulla linea e un paio di mischie , la palla non entra. Al 40' una palla sbucata da diversi rimpalli entra, 3° gol . Purtroppo Martino perde la testa e interviene in maniera rude su Possenti procurandosi l' espulsione diretta. Arriva anche il 4° gol di Mantelli nel 6' minuto di recupero. Un’altra sconfitta esterna , non riusciamo a giocare con la stessa intensità come facciamo in casa , è vero che il campo in erba molto soffice e bagnato e decisamente stretto di Castellazzo non è un campo per noi abituati al sintetico del Riboli , un motivo ci sarà , siamo una buona squadra , lo abbiamo dimostrato con le prime , recentemente , il black out del 2° tempo di oggi richiederà un attenta analisi , certamente mister Livellara riuscirà a trovare la soluzione .Abbiamo fatto un passo indietro , ci ha raggiunto a 29 punti anche il Ligorna , ma siamo ancora lì a 5 punti dalla quarta. Credo che ai ragazzi oltre all’impegno , che certamente non manca , sarebbe da consigliare un po di umiltà a cominciare dagli allenamenti. La prossima in casa con l' Unione Sanremo, dobbiamo ripartire.

CASTELLAZZO - Galardini, Puglisi, Trapasso, Bronchi, Bianchi, De Bianchi, Salio (67' Cazzulo), El Berd, Ecker (57' Mantelli), Sala (81' Possenti), Vitale (74' Manzini).

A disposizione Campi, Pelizza, Tartara, Guazzotti, Biorcio. All. Maurizio Nani.

LAVAGNESE - Gianelli, Canepa, Garbarino (46' Oddenino), Ghirlanda A. (85' De Aguiar), Queirolo, Martino, Rezzano (80' Garrone), Gnecchi, Lessona (70' Dodero), Rovido (65' Atzori), Capalbo.

A disposizione Ghirlanda N., Di Cunzolo, Romanengo, Dorno. All. Paolo Livellara.

Arbitro Diego Bovo di Bra.

Assistenti Paolo Cufari e Federico Venchi di Torino.

Ammoniti Bronchi, Ecker (C) - Queirolo (L).

Espulso all'85' Martino (L) per gioco pericoloso.

Calci d'angolo 2-2.

Reti: 40' Rovido, 55' Sala, 65' Ecker, 72' Possenti, 89' Mantelli.

#junioresnazionale

0 visualizzazioni

USD LAVAGNESE 1919

 Via Edoardo Riboli 55, 16033 - Lavagna (GE)

 Tel. 0185.321 777 -  Fax 0185.303 371

 C.F. 90038360104  -  P.IVA 00208350991

Copyright 2015-2018 ©Tutti i diritti riservati.

LOGO USD LAVAGNESE 1919

powered by BWS