Juniores: tre punti al cardiopalmo.



Sono quest'oggi di scena al Riboli due formazioni separate in classifica da 6 punti, a favore dei nostri ed entrambe non hanno molto più da dire se non tentare di scalare dalle posizioni di media e bassa classifica per togliersi qualche soddisfazione e provare, magari, qualche interessante giovane in vista della prossima stagione.

Lavagnese e Borgosesia (1-2) all'andata in casa dei vercellesi, si affrontano per tutto il corso del primo tempo senza nessuna emozione o tiro che possa impensierire i due numeri uno, qualche folata sulle fasce dei nostri ed altrettante ripartenze degli ospiti ma il risultato non si sblocca.

Si rientra dagli spogliatoi, con Mister Nucera che inserisce Mazzino al posto di Puleo ed i bianconeri ben determinati a fare loro l'intera posta, trascorrono 11 minuti ed una pennellata dalla destra di Bagnato si insacca alle spalle di un incolpevole Petterino, la partita decolla, il Borgosesia subisce le iniziative di una ritrovata e gagliarda Lavagnese e, dopo solo 4 minuti Sanlucas sembra chiudere i giochi raddoppiando.

Match in ghiaccio? Assolutamente no....come spesso ci capita in questa stagione, stacchiamo la spina, iniziamo a sbagliare le cose più semplici, ci facciamo venire quello che in gergo tennistico si chiama "braccino", gli avversari lo intuiscono e, prima con un ineccepibile rigore al 24' e dopo due minuti con un'incredibile disattenzione difensiva, il Borgosesia trova un insperato pareggio.

A questo punto mancano 17' + recupero, Mister Nucera mette nella mischia Tuvo per Sanlucas e Barbieri per Dodero, gli schemi saltano e diventa un arrembaggio per trovare il gol vittoria, ce la mettiamo tutta per non centrare la porta e quando sembra che il pareggio chiuda la contesa, "Gabbo" Tuvo su uno scarico intelligente di Monteverde, trova il sette avversario da appena dentro l'area, respiro di sollievo e tre punti in cassa che ci consentono di agganciare il Ligorna a quota 28 e di preparare con meno ansia la difficile trasferta di Stradella (PV) per incontrare, sabato prossimo, l'Oltrepovoghera.

LAVAGNESE - Gianelli, Martino, Puleo (46' Mazzino), Ghirlanda F., Bagnato, Bacigalupo, Dodero (75' Barbieri), Barilari, Monteverde, Carluccio, San Lucas (66' Tuvo).

A disposizione Oliva, Morano, Ghirlanda A., Borinato. All. Gianni Nucera.

BORGOSESIA - Petterino, Mariani, Di Viesti, Ottino (68' Staccotto), Abiza, Bosio, Colombo, Millone, Forto, Mancino (57' Loria), Sekka (66' Borgo).

A disposizione Bellan, Sampietro, Tarditi, Marangon, Garofletti. All. Ivan Zelioli.

Arbitro Signor Andrea Costa di Chiavari.

Assistenti Signori Alessandro Barbieri ed Edoardo Datteri di La Spezia.

Calci d'angolo 5-7.

Ammoniti Martino, Ghirlanda F., Tuvo (L).

Reti: 56' Bagnato - 60' San Lucas - 69' Forto - 71' Millone - 85' Tuvo.

#junioresnazionale

0 visualizzazioni
LOGO USD LAVAGNESE 1919

       USD LAVAGNESE 1919

            Via Edoardo Riboli 55

            16033 - Lavagna (GE)

          P.IVA 00208350991