Serie D: tanto rammarico per un ottima prestazione ma un solo punto.



Davvero una grande prestazione quella offerta oggi dai ragazzi di mister Tabbiani al Comunale di Sanremo contro una buona squadra che però non ha impensierito più di tanto i bianconeri. Primo tempo equilibrato che si chiude giustamente sullo 0a0 senza particolari emozioni se non un azione dubbia con Labate atterrato in area dal portiere Massolo in uscita. La seconda frazione si apre con Avellino e compagni che manovrano bene con 1-2 precisi e ripartenze fulminee. Al 4' Croci viene trattenuto vistosamente in area da Fiuzzi, giallo per il difensore matuziano e rigore trasformato da Ghiglia che spiazza l'estremo difensore biancoceleste. In questa fase la Lavagnese è padrona del campo e controlla qualche palla lunga dei sanremesi. La gara cambia faccia con l'ingresso in campo di Scalzi che dopo soli 9 minuti si libera fuori area e lascia partire un tiro velenoso che, complice la deviazione di un difensore ospite, diventa imprendibile per Gavellotti. La gara si anima e molti sono i capovolgimenti di fronte con importanti occasioni bianconere per Croci,Currarino, Tognoni, Di Pietro e Rolando ma senza fortuna. Uno degli ultimi episodi degni di nota il gol giustamente annullato a Cabeccia per fuorigioco di misura ravveduto dall'Assistente di linea. Alla fine una vittoria meritata sfuggita di un soffio ma una prestazione che permette alla Lavagnese di rimanere attaccata al treno che conta cercando di raccogliere le forze nel prossimo periodo di riposo per guadagnare punti e posizioni con la consapevolezza di non aver assolutamente nulla da invidiare alle compagini più blasonate davanti se non la posizione in classifica.

UNIONE SANREMO - Massolo, Odigwe (62' Scalzi), Anzaghi, Cabeccia, Fiuzzi, Negro (81' De Biasi), Palumbo, Bianco (81' Zanette), Gaeta, Gagliardi, Bigoni.

A disposizione Palmieri, Mela, Monteleone, Aretuso, Martelli, Gambacorta. All. Giancarlo Riolfo.

LAVAGNESE - Gavellotti, Labate, Salomone, Avellino, Venneri, Guarco, Tognoni (86' Cirrincione), Di Pietro (91' Cafferata), Croci, Currarino, Ghiglia (72' Rolando).

A disposizione Gianelli, Scionti, Gallio, Guida, Chiapperini, Repetto. All. Luca Tabbiani.

Arbitro Signor Giacomo Vimercati di Cosenza.

Assistenti Signori Roberto Allocco di Bra e Daniele Alibrandi di Alessandria.

Ammoniti Cabeccia e Fiuzzi (U) - Di Pietro (L).

Possesso palla 46-54%

Tiri (in porta) Unione Sanremo 3(2) - Lavagnese 13(7).

Calci d'angolo 0-4.

Falli commessi 15-12.

Reti: 49' Ghiglia (rigore) - 71' Scalzi.

#primasquadra #seried

0 visualizzazioni0 commenti

USD LAVAGNESE 1919

Matr. FIGC 787808

Via Edoardo Riboli ,42

16033 - Lavagna (GE)

C.F. 90038360104

P.IVA 00208350991

Segreteria Generale Tel. : 0185 321 777

Segreteria Generale Fax : 0185 303 371

segreteria@lavagnese.com

settoregiovanile@lavagnese.com