25^GIORNATA

 

Ammenda di euro 100,00 alla società:

GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO per le precarie condizioni igieniche dello spogliatoio riservato alla Terna arbitrale.

Squalifica per UNA gara a:

CLAUDIO POESIO (CASALE) per recidiva in ammonizione (5a).

MARCO CRISTINI (FOSSANO) per recidiva in ammonizione (5a).

UGO DELL' ORFANELLO (GHIVIZZANO) per recidiva in ammonizione (5a).

RINO LAVEZZINI (Allenatore GHIVIZZANO) per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato.

FEDERICO PAPINI (LUCCHESE) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo.

BRAIAN BEDINI (SERAVEZZA) per recidiva in ammonizione (5a).

DANIELE BORTOLETTI (SERAVEZZA) per recidiva in ammonizione (5a).

SIMONE GUARCO (VADO) per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo.

24^GIORNATA

 

Inibizione a svolgere ogni attività fino al 16/04/2020 a:

DAVIDE SONETTI (Dirigente LIGORNA) poichè allontanato per avere protestato avverso una decisione del Direttore di gara, alla notifica del provvedimento disciplinare, rivolgeva reiterate espressioni gravemente ingiuriose all'indirizzo del medesimo. Al termine della gara, si recava indebitamente sul terreno e teneva condotta gravemente minacciosa all'indirizzo dell'Arbitro trattenendo indebitamente le chiavi del rispettivo spogliatoio rivolgendogli espressioni irridenti. Convinto da un dirigente della società a riconsegnare le chiavi, rivolgeva nuovamente espressioni ingiuriose all'indirizzo del Direttore di gara. Sanzione così determinata anche in considerazione dell'aggravante di avere tenuto la condotta in palese violazione dei doveri derivanti dal ruolo ricoperto.

Squalifica per TRE gare a:

MAIKOL BENASSI (LUCCHESE) per avere, a gioco fermo, colpito un calciatore avversario con una testata al volto. ( R A - R AA )

Squalifica per UNA gara a:

MIRKO SALTARELLI (BORGOSESIA) per recidiva in ammonizione (5a).

FEDERICO VARANO (CHIERI) per recidiva in ammonizione (5a).

ANDREA ADDIEGO MOBILIO (FEZZANESE) per recidiva in ammonizione (5a).

DARIO BENEDETTI (GHIVIZZANO) per recidiva in ammonizione (5a).

ALESSANDRO CESA (Allenatore LIGORNA) per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato. 

ANDREA GULLI (LIGORNA) per recidiva in ammonizione (5a).

THOMAS ZAH KOUASSI (PRATO) per recidiva in ammonizione (5a).

LUCIANO DE PAOLA (Allenatore SAVONA) per recidiva in ammonizione (5a).

23^GIORNATA

 

Ammenda di euro 1000,00 alla società:

REAL FORTE QUERCETA per avere, per la intera durata del secondo tempo e in più occasioni, rivolto espressioni gravemente offensive e minacciose all'indirizzo della Terna Arbitrale. (R A - R AA )

Ammenda di euro 300,00 alla società:

LUCCHESE 1905 per avere propri sostenitori introdotto e utilizzato materiale pirotecnico (3 fumogeni) nel settore loro riservato. ( R CdC )

Inibizione a svolgere ogni attività a:

MARCO IOVINE (Dirigente VADO) per essere entrato sul terreno di gioco e strattona per la maglia un calciatore avversario.

Squalifica per TRE gare a:

FABIO BIAGINI (REAL FORTE QUERCETA) per avere, a gioco in svolgimento, colpito con un pugno alla nuca un calciatore avversario.

Squalifica per UNA gara a:

MAURIZIO COSENTINO (CARONNESE) per somma di ammonizioni.

ANGELO BUGLIO (CASALE) per recidiva in ammonizione (5a).

MARCO NASSANO (LAVAGNESE) per recidiva in ammonizione (5a).

FEDERICO BERTONI (REAL FORTE QUERCETA) per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo. 

SIMONE BREGLIANO (SANREMESE) per recidiva in ammonizione (5a).

LUIGI CASTALDO (VADO) per recidiva in ammonizione (5a).

ANDREA GALLO (VADO) per somma di ammonizioni.

22^GIORNATA

Squalifica per DUE gare a:

LUCA TARABOTTO (Allenatore VADO) per avere, dopo essere indebitamente entrato sul terreno di gioco, tentato di aggredire un calciatore avversario rivolgendogli espressioni ingiuriose. ( R A - R AA )

Squalifica per UNA gara a:

FRANCESCO TODISCO (CASALE) per recidiva in ammonizione (5a).

GIANLUCA GNECCHI (LIGORNA) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

MICHEL CRUCIANI (LUCCHESE) per recidiva in ammonizione (10a).

ANTONIO TOGNARELLI (REAL FORTE QUERCETA) per recidiva in ammonizione (5a).

WALTER VANGIONI (Allenatore SERAVEZZA) per recidiva in ammonizione (5a).

21^GIORNATA

 

Inibizione a svolgere ogni attività fino al 05/02/2020 a:

GIUSEPPE CORBELLINI (Dirigente SAVONA) per avere rivolto espressioni offensive all'indirizzo dell'allenatore della squadra avversaria.

 

Squalifica per DUE gare a:

TOMMASO PERASSO (LAVAGNESE) per avere, calciatore in panchina, rivolto espressioni offensive all'indirizzo del Direttore di gara.

Squalifica per UNA gara a:

DANIELE BRANCATO (BRA) per recidiva in ammonizione (5a).

ALESSANDRO ROSSI (BRA) per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo.

ANDREI TANASA (CARONNESE) per recidiva in ammonizione (5a).

ANDREA BELLOCCHIO (CHIERI) per recidiva in ammonizione (5a).

DANIELE MELANDRI (CHIERI) per recidiva in ammonizione (5a).

PAOLO CHIODETTI (Allenatore FEZZANESE) per avere rivolto espressioni offensive all'indirizzo di un dirigente della squadra avversaria.

MATTEO ZAVATTO (FEZZANESE) per recidiva in ammonizione (5a).

ANDREA GULLI (LIGORNA) per somma di ammonizioni.

MARCO MUSSO (VERBANIA) per recidiva in ammonizione (5a).

20^GIORNATA

 

Inibizione a svolgere ogni attività fino al 29/01/2020 a:

MARCO IOVINE (Dirigente VADO) per proteste nei confronti dell’Arbitro, allontanato.

 

Squalifica per TRE gare a:

MICHELE DI PRISCO (CARONNESE) per avere, a gioco fermo, colpito con un calcio di media intensità la testa di un calciatore avversario causandogli un taglio con conseguente fuoruscita di sangue.

Squalifica per UNA gara a:

MATTIA VILLANOVA (CASALE) per recidiva in ammonizione (5a).

ALESSANDRO CURCI (CARONNESE) per somma di ammonizioni.

FEDERICO CASANOVA (FEZZANESE) per somma di ammonizioni.

RICCARDO D'IPPOLITO (FOSSANO) per somma di ammonizioni.

MAIKOL BENASSI (LUCCHESE) per recidiva in ammonizione (5a).

GABRIELE FALCHINI (REAL FORTE QUERCETA) per recidiva in ammonizione (5a).

MIRKO LAZZARINI (REAL FORTE QUERCETA) per recidiva in ammonizione (5a).

MARCO IOVINE (Dirigente VADO) per recidiva in ammonizione (5a).

19^GIORNATA

Ammenda di euro 700,00 alla società:

LUCCHESE 1905 per avere propri sostenitori, per la intera durata della gara, rivolto espressioni offensive e intimidatorie all'indirizzo di un A.A. ( R A - R AA )

 

Inibizione a svolgere ogni attività fino al 29/01/2020 a:

GIANNI CALIFANO (Dirigente PRATO) per essere uscito dall'area tecnica e avere rivolto espressioni irriguardose all'indirizzo del Direttore di gara.

 

Squalifica per TRE gare a:

MATEO LIKAXHIU (SANREMESE) per avere rivolto espressioni offensive all'indirizzo del Direttore di gara.

 

Squalifica per DUE gare a:

NICOLA ASCOLI (Allenatore SANREMESE) per avere rivolto espressioni offensive all'indirizzo del Direttore di gara, allontanato.

Squalifica per UNA gara a:

EROS CASTELLETTO (BORGOSESIA) per recidiva in ammonizione (5a).

STEFANO CAPELLUPO (BRA) per recidiva in ammonizione (5a).

FRANCESCO BUGLIO (Allenatore CASALE) per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato.

MATTEO GENTILI (PRATO)) per recidiva in ammonizione (5a).

NICOLA GHINI (PRATO) per somma di ammonizioni.

NICHOLAS GUIDI (REAL FORTE QUERCETA) per recidiva in ammonizione (5a)..

MATEO LIKAXHIU (SANREMESE) per recidiva in ammonizione (5a).

TIZIANO ANDREI (SERAVEZZA) per recidiva in ammonizione (5a).

18^GIORNATA

Squalifica per TRE gare a:

GHEORGHE FOMOV (GHIVIZZANO) per avere, al di fuori del contesto di gioco, colpito un calciatore avversario con un pugno alla schiena.

Squalifica per UNA gara a:

CRISTIAN TOS (BRA) per recidiva in ammonizione (5a).

ANTONIO PINTO (CASALE) per recidiva in ammonizione (5a).

GIORGIO CONROTTO (CHIERI) per somma di ammonizioni.

MATTEO ALLUCI (LAVAGNESE) per recidiva in ammonizione (5a).

JONATHAN ROSSINI (LAVAGNESE) per somma di ammonizioni.

FEDERICO DANOVARO (LIGORNA) per recidiva in ammonizione (5a).

JACOPO ZUNINO (LIGORNA) per recidiva in ammonizione (5a).

ANDREA DE CARLO (REAL FORTE QUERCETA) per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo.

ANDREA GALLO (VADO) per recidiva in ammonizione (5a).

LUCA TOMASINI (VADO) per recidiva in ammonizione (5a).

17^GIORNATA

Ammenda di euro 500,00 alla società:

BORGOSESIA CALCIO per avere, prima dell'inizio della gara, propri sostenitori, introdotto materiale pirotecnico all'interno dell'impianto di gioco che esplodeva con grande fragore nonchè utilizzato tre fumogeni nel corso della gara.

 

Ammenda di euro 500,00 alla società:

LIGORNA 1922 per avere, al termine della gara, mentre la Terna rientrava negli spogliatoi, alcuni propri tesserati non identificati, rivolto al Direttore di gara espressione offensiva e irriguardosa.

Inibizione a svolgere ogni attività fino all' 8/01/2020 a:

RAIMONDO DE MARIA (Dirigente LIGORNA) per essersi rifiutato, nonostante l'invito degli Ufficiali di gara, di indicare i nominatovi di un calciatore e di alcuni dirigenti della propria società che si erano resi responsabili di condotta offensiva nei confronti del Direttore di gara.

Squalifica per UNA gara a:

NICOLA CINTOI (CASALE) per recidiva in ammonizione (5a).

MATTEO PAUTASSI (CHIERI) per recidiva in ammonizione (5a).

FEDERICO BRUSACA' (GHIVIZZANO) per somma di ammonizioni.

LUCA CASAGRANDE (LAVAGNESE) per somma di ammonizioni.

GIOVANNIBATTISTA ROMANENGO (LAVAGNESE) per recidiva in ammonizione (5a).

LORENZO FERRANTE (LIGORNA) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

EDGAR ALBANI (SAVONA) per recidiva in ammonizione (5a).

16^GIORNATA

Squalifica per DUE gare a:

STEFANO CUOCO (BRA) per avere, a gioco fermo, colpito un calciatore avversario con un calcio.

Squalifica per UNA gara a:

GIORGIO CONROTTO (CHIERI) per recidiva in ammonizione (5a).

CHRISTIAN MONACIZZO (FEZZANESE) per recidiva in ammonizione (5a).

ALESSANDRO TERMINELLO (FEZZANESE) per somma di ammonizioni.

FABIO BIAGINI (REAL FORTE QUERCETA) per somma di ammonizioni.

MARCO MACCABRUNI (REAL FORTE QUERCETA) per recidiva in ammonizione (5a).

FEDERICO GATTI (VERBANIA) per recidiva in ammonizione (5a).

ANDREA PIRACCINI (VERBANIA) per recidiva in ammonizione (5a).

15^GIORNATA

Ammenda di euro 500,00 alla società:

CASALE per avere propri sostenitori (circa 10 ) rivolto per alcuni secondi grida costituenti discriminazione per ragioni di razza all'indirizzo di un calciatore della squadra avversaria. Tale condotta veniva immediatamente censurata dalla maggior parte del pubblico presente. Sanzione così determinata in ragione dell'attenuante prevista dall'art. 29 comma 1 lett.e) del CGS.

Squalifica per TRE gare a:

IACOPO FANUCCHI (PRATO) per avere rivolto espressione ingiuriosa e blasfema all'indirizzo del Direttore di gara.

Squalifica per DUE gare a:

LUCA MONTEFORTE (Allenatore LIGORNA) per aver rivolto espressione ingiuriosa all'indirizzo del Direttore di gara, allontanato. ( R AA ).

FRANCESCO MONACO (Allenatore LUCCHESE) per aver rivolto espressione ingiuriosa all'indirizzo del Direttore di gara, allontanato.

Squalifica per UNA gara a:

RAMON MUZZI (BORGOSESIA) per recidiva in ammonizione (5a).

GABRIELE APRILE (GHIVIZZANO) per recidiva in ammonizione (5a).

GIANMARCO BASSO (LAVAGNESE) per recidiva in ammonizione (5a).

ELIA GIAMPA' (PRATO) per somma di ammonizioni.

ANDREA DEMONTIS (SANREMESE) per recidiva in ammonizione (5a).

FABIO MACCABRUNI (SERAVEZZA) per recidiva in ammonizione (5a).

MARCO PEZZATI (VERBANIA) per somma di ammonizioni.

14^GIORNATA

Inibizione a svolgere ogni attività fino al 18/12/2019 a:

ANDREA PROSPERI (Dirigente REAL FORTE QUERCETA) per avere rivolto espressione offensiva all'indirizzo del Direttore di gara, allontanato.

Squalifica per TRE gare a:

JONATHAN BITEP (LUCCHESE) per aver colpito un calciatore avversario con un pugno.

Squalifica per UNA gara a:

ALESSANDRO ROSSI (BRA) per recidiva in ammonizione (5a).

SANTE GIACINTI (CHIERI) per recidiva in ammonizione (5a).

GIANLUCA GAVINI (FEZZANESE) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

GIANMARCO BASSO (LAVAGNESE) per recidiva in ammonizione (5a).

GIANLUCA GNECCHI (LIGORNA) per recidiva in ammonizione (5a).

MATTEO MEUCCI (LUCCHESE) per recidiva in ammonizione (5a).

FRANCESCO DI PAOLA (REAL FORTE QUERCETA) per recidiva in ammonizione (5a).

ROBERTO CORREALE (Allenatore SANREMESE) per avere rivolto espressioni offensive all'indirizzo dell'allenatore della squadra avversaria ( R A - R AA ).

ALESSANDRO CASTELLANA (SAVONA) per recidiva in ammonizione (5a).

LUCIANO DE PAOLA (Allenatore SAVONA) per avere rivolto espressioni offensive all'indirizzo dell'allenatore della squadra avversaria ( R A - R AA ).

LUIGI GRASSI (SERAVEZZA) per somma di ammonizioni.

13^GIORNATA

Ammenda di euro 800,00 alla società:

SAVONA per avere propri sostenitori in campo avverso, nel corso della gara, lanciato della birra che colpiva al collo un A.A. e, successivamente, due bicchieri di plastica sul terreno di gioco.

( R A - R AA )

Squalifica per TRE gare a:

ALESSANDRO ANGELOTTI (REAL FORTE QUERCETA) per avere, a gioco fermo, colpito con uno schiaffo al volto un calciatore avversario. ( R A - R AA )

Squalifica per UNA gara a:

GIACOMO GALVAGNO (FOSSANO) per somma di ammonizioni.

GHEORGHE FOMOV (GHIVIZZANO) per recidiva in ammonizione (5a).

MICHEL CRUCIANI (LUCCHESE) per recidiva in ammonizione (5a).

FABIO BIAGINI (REAL FORTE QUERCETA) per recidiva in ammonizione (5a).

12^GIORNATA

Inibizione a svolgere ogni attività fino al 12/12/2019 a:

DANIELE DEOMA (Dirigente LUCCHESE) poichè ellontanato per avere rivolto espressioni offensive all'indirizzo del Direttore di gara, nell'abbandonare il terreno di gioco, reiterava la condotta. Al termine della gara, nello spiazzo antistante gli spogliatoi, si avvicinava all’Arbitro reiterando le offese. ( R A - R AA )

Squalifica per DUE gare a:

EDOARDO ONETO (LAVAGNESE) per avere, a seguito di provvedimento di ammonizione, rivolto espressione offensiva al Direttore di gara, allontanato.

Squalifica per UNA gara a:

NICOLA CINTOI (CASALE) per somma di ammonizioni.

FABIO BENEDETTO (CHIERI) per plateali proteste nei confronti dell'arbitro.

EDOARDO ONETO (LAVAGNESE) per recidiva in ammonizione (5a).

ANDREA CORSINI (LIGORNA) per recidiva in ammonizione (5a).

11^GIORNATA

Squalifica per DUE gare a:

FRANCESCO CANTATORE (FEZZANESE) per avere, a gioco fermo, colpito un calciatore avversario con una gomitata al petto. ( R A - R AA )

THOMAS ZAH KOUASSI (PRATO) per avere, a gioco in svolgimento, colpito un calciatore avversario con una manata al volto.

Squalifica per UNA gara a:

MANUELE CASTORANI (LIGORNA) per recidiva in ammonizione (5a).

PIETRO TRIPOLI (SAVONA) per recidiva in ammonizione (5a).

LUIGI GRASSI (SERAVEZZA) per somma di ammonizioni.

10^GIORNATA

​Ammenda di euro 100,00 alla società:

LUCCHESE per avere propri sostenitori introdotto e utilizzato materiale pirotecnico (un fumogeno) nel settore loro riservato. (R CdC )

Squalifica per TRE gare a:

PAOLO CHIODETTI (Allenatore FEZZANESE) poichè allontanato per avere profferito espressione offensiva all'indirizzo della Terna Arbitrale, mentre abbandonava il terreno di gioco rivolgeva gesto ed espressione minacciosa nei confronti di un A.A.

Squalifica per DUE gare a:

NICOLA ASCOLI (Allenatore SANREMESE) poichè allontanato per somma di ammonizioni, a seguito di reiterata protesta, alla notifica del provvedimento, rivolgeva gesto irridente.

Squalifica per UNA gara a:

RICCARDO ARMATO (BRA) per somma di ammonizioni.

DAVIDE BELLOTTO (Allenatore CHIERI) per somma di ammonizioni.

LORENZO CECCHI (CHIERI) per recidiva in ammonizione (5a).

CLAUDIO MOSAGNA (CHIERI) per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo.

DANIELE DE MARTINO (FEZZANESE) per somma di ammonizioni.

FEDERICO BRUSACA' (GHIVIZZANO) per recidiva in ammonizione (5a).

CRISTIAN QUEIROLO (LAVAGNESE) per somma di ammonizioni.

NICOLA GHINI (PRATO) per recidiva in ammonizione (5a).

MIRKO LAZZARINI (REAL FORTE QUERCETA) per somma di ammonizioni.

ALEX GAGLIARDINI (SANREMESE) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

MAURO REDAELLI (VADO) per somma di ammonizioni.

9^GIORNATA

Ammenda di euro 800,00 (ridotti a euro 300,00) alla società:

LAVAGNESE per indebita presenza prima dell'inizio della gara ed al termine della stessa, nello spiazzo antistante gli spogliatoi, di persone non identificate ne autorizzate ma chiaramente riconducibili alla società, che rivolgevano espressioni offensive all'indirizzo del Direttore di gara, venendo allontanati dai dirigenti locali. Inoltre, per assenza delle Forze dell'Ordine e della relativa richiesta.

Ammenda di euro 100,00 alla società:

BORGOSESIA per mancanza dell'ambulanza e della relativa richiesta.

Inibizione a svolgere ogni attività fino al 06/11/2019 a:

RICCARDO MALFATTI (Medico GHIVIZZANO) per avere rivolto espressioni gravemente offensive e minacciose all'indirizzo dell'allenatore della squadra avversaria, allontanato. ( R A - R AA )

Squalifica per DUE gare (ridotte a UNA gara) a:

GIANNI NUCERA (LAVAGNESE) poichè al termine della gara rivolgeva espressioni irriguardose all'indirizzo del Direttore di gara.

Squalifica per UNA gara a:

TOMMASO PUTZOLU (CARONNESE) per somma di ammonizioni.

ANDREI TANASA (CARONNESE) per somma di ammonizioni.

MATTEO ALLUCI (LAVAGNESE) per somma di ammonizioni.

VINCENZO RANIERI (Allenatore LAVAGNESE) per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato.

SIMONE BREGLIANO (SANREMESE) per somma di ammonizioni.

8^GIORNATA

Inibizione a svolgere ogni attività fino al 30/10/2019 a:

RODOLFO MARRACCI (Dirigente GHIVIZZANO) per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato.

Squalifica per UNA gara a:

MASSIMO MORGIA (Allenatore CHIERI) per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato.

MATTEO PAUTASSI (CHIERI) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

7^GIORNATA

Ammenda di euro 1200,00 alla società:

REAL FORTE QUERCETA per avere alcuni propri sostenitori, nel corso del secondo tempo e per circa 20 minuti, rivolto in più occasioni espressioni gravemente offensive, blasfeme e minacciose all'indirizzo della Terna Arbitrale. Inoltre, al termine della gara nello spazio antistante gli spogliatoi, alcune persone non identificate nè autorizzate ma chiaramente riconducibili alla società, inveivano all'indirizzo di un A.A. e del Direttore di gara. Una di dette persone si avvicinava all'Arbitro con atteggiamento offensivo e gravemente minaccioso venendo allontanato solo grazie all'intervento di un dirigente locale. (RA - RAA)

Ammenda di euro 600,00 alla società:

CARONNESE Per avere alcuni propri sostenitori, dalla metà del primo tempo e fino alla metà del secondo tempo, rivolto cori gravemente offensivi e minacciosi all'indirizzo di un A.A. e del Direttore di gara. ( RA - RAA )

Inibizione a svolgere ogni attività fino al 30/10/2019 a:

VALTER BATTISTON (Dirigente VADO) per avere rivolto espressione irriguardosa all'indirizzo del Direttore di gara, allontanato.

Squalifica per TRE gare a:

MATTIA LUCARELLI (LUCCHESE) per avere, a gioco fermo e in reazione, colpito con una manata al volto un calciatore avversario.

GIOVANNI TOMI (PRATO) per avere, a gioco fermo, colpito con un pugno al volto un calciatore avversario.

Squalifica per UNA gara a:

ELIA GIAMPA' (PRATO) per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo.

NICHOLAS GUIDI (REAL FORTE Q.) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

TOMMASO GHINASSI (SAVONA) per somma di ammonizioni.

6^GIORNATA

Squalifica per UNA gara a:

LUCA MARCHISONE (BRA) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

SIMONE DI LISI (LAVAGNESE) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

CRISTIAN QUEIROLO (LAVAGNESE) per somma di ammonizioni [recupero 4^giornata].

EUPREMIO CARRUEZZO (Allenatore LUCCHESE) per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato.

MATTEO PANATI (LUCCHESE) per somma di ammonizioni.

FEDERICO BERTONI (REAL FORTE QUERCETA) per recidiva in ammonizione (5a).

5^GIORNATA

Squalifica per DUE gare a:

MAURIZIO COSENTINO (CARONNESE) per avere rivolto all'Arbitro espressione ingiuriosa.

Squalifica per UNA gara a:

NICOLAS AMABILE (SAVONA) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

LUCA TARABOTTO (Allenatore VADO) per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato.

4^GIORNATA

Ammenda di euro 200,00 alla società:

SANREMESE per avere propri sostenitori esposto, per alcuni minuti, uno striscione in segno di protesta contro gli Organi Federali.

Squalifica per UNA gara a:

ALBERTO PETRACCA (BRA) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

GIOVANNI NANNELLI (LUCCHESE) per somma di ammonizioni.

3^GIORNATA

Squalifica per TRE gare a:

NICOLA CINTOI (CASALE) poichè espulso per doppia ammonizione, alla notifica del provvedimento disciplinare rivolgeva espressioni ingiuriose all'indirizzo della Terna Arbitrale.

CLAUDIO POESIO (CASALE) per avere, a gioco fermo, colpito un calciatore avversario con una gomitata al collo facendolo cadere a terra.

MATTIA VILLANOVA (CASALE) per avere, a gioco fermo, colpito un calciatore avversario con una manata al volto.

PAOLO SCANNAPIECO (VADO) per avere, a gioco fermo, colpito un calciatore avversario con una manata al volto.

Squalifica per DUE gare a:

TOMMASO GHINASSI (SAVONA) per avere, a gioco in svolgimento, colpito un calciatore avversario con un calcio al petto.

Squalifica per UNA gara a:

NICOLAS SANTIAGO MARIN (GHIVIZZANO) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

SIMONE DI LISI (LAVAGNESE) per somma di ammonizioni.

2^GIORNATA

 

Ammenda di euro 2500,00 alla società:

SANREMESE CALCIO SRL per avere:

- un proprio dirigente avuto indebito accesso al recinto di gioco al termine del primo tempo;

- propri sostenitori, rivolto ad un A.A .espressioni costituenti discriminazione per ragione di razza, nonché ingiuriose e gravemente intimidatorie all'indirizzo di entrambi gli A.A.;

- propri sostenitori, in numero di 30 soggetti, al termine della gara, formato un'adunanza sediziosa fuori dagli spogliatoi causando ritardo all'uscita della Terna Arbitrale; Usciti gli Ufficiali di gara dallo spogliatoio, venivano fatti oggetto di espressioni gravemente minacciose ed ingiuriose da parte dei medesimi sostenitori. Gli stessi colpivano l'auto sulla quale viaggiava la Terna con pugni, calci e sputi mentre abbandonava l'impianto sportivo, costringendo le Forze dell'Ordine e scortarli fino all'ingresso in autostrada. ( R A - R AA )

Inibizione a svolgere ogni attività a:

GLAUCO FERRARA (Dirigente SANREMESE) poichè persona non iscritta in distinta ma riconosciuta dal Direttore di gara, indebitamente presente nei pressi dello spogliatoio, si avvicinava a pochi centimetri dal volto del Direttore di gara e, urlando profferiva espressioni gravemente minacciose ed ingiuriose, desistendo dalla condotta solo grazie all'intervento delle Forze dell'Ordine.

Squalifica per DUE gare a:

NICOLA ASCOLI (Allenatore SANREMESE) per avere, al termine del primo tempo, rivolto espressioni irriguardose in segno di protesta all'indirizzo dell'Arbitro.

Squalifica per UNA gara a:

FILIPPO BIANCO (CASALE) per somma di ammonizioni.

LUDOVICO GARGIULO (PRATO) per somma di ammonizioni.

1^GIORNATA

Ammenda di euro 1500,00 alla società:

US GROSSETO 1912 per avere propri sostenitori in campo avverso: - introdotto materiale pirotecnico ( 3 petardi) che veniva lanciato e fatto esplodere nei pressi di un A.A.; - lanciato del liquido all'indirizzo di un A.A. attingendolo sulla schiena. ( R A - R AA )

Ammenda di euro 300,00 alla società:

PRATO SSDARL per avere un proprio calciatore, al termine della gara, colpito con un pugno la porta dello spogliatoio riservato alla propria squadra, danneggiandola. Si fa obbligo di risarcimento dei danni se richiesti e documentati. ( R A - R AA )

Squalifica per TRE gare a:

DAVIDE STEFANI (Allenatore GROSSETO) per avere al termine della gara, strattonato e colpito con uno schiaffo l'allenatore avversario.

Squalifica per UNA gara a:

FRANCESCO TODISCO (CASALE) per somma di ammonizioni.

LORENZO FERRANTE (LIGORNA) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

GIOVANNI TOMI (PRATO) per avere, al termine della gara, colpito con un pugno la porta dello spogliatoio riservato alla propria squadra, danneggiandola. ( R A - R AA )

USD LAVAGNESE 1919

 Via Edoardo Riboli 55, 16033 - Lavagna (GE)

 Tel. 0185.321 777 -  Fax 0185.303 371

 C.F. 90038360104  -  P.IVA 00208350991

Copyright 2015-2018 ©Tutti i diritti riservati.

LOGO USD LAVAGNESE 1919

powered by BWS