——– Serie D: le decisioni del giudice sportivo

Roma, 6 aprile 2011 –  Il Giudice Sportivo, riguardo le partite della 13^ giornata (la 15^ dei gironi A, F e I) del Campionato Serie D, giocate sabato e domenica 2 e 3 aprile, ha adottato i seguenti provvedimenti disciplinari:

Società – Ammende: 2.000 euro e diffida Asti, 1.000 euro Borgosesia, 800 euro Derthona.

Allenatori – Squalifica per tre gare Stefano Civeriati (Asti); due gare Roberto Sannino (Lavagnese).

Calciatori - Squalifica quattro gare Vincenzo Chieppa (Borgosesia), tre gare Alessandro Basso (Asti), Andrea Sanguineti (Chiavari), due gare Zdravko Manasiev (Asti), Alessandro Rondinelli (Borgorosso), Isidoro Sardina (Seregno), una gara Marcello Genocchio (Acqui), Walter Taverna (Aquanera), Nicola Donato e Stefano Lisa (Asti), Fabrizio Graci (Chieri), Fabrizio Montingelli (Derthona), Simone Patrone (Borgorosso), Alessandro Fusco (Gallaratese), Simone Garrasi e Giacomo Innocenti (Lavagnese), Fabio Aliboni (Sarzanese), Daniele Grassi e Fabio Perissinotto (Seregno), Alessandro Pomat (Valleeaoste).

Twitter Digg Delicious Stumbleupon Technorati Facebook Email

Non ci sono ancora commenti... Vuoi essere il primo?!